Cronaca
Commenta

Lavoro di cura, riconoscerlo e
valorizzarlo: questionario online

La ricerca si rivolge sia alle famiglie che si prendono cura di minori ma anche a quelle che si prendono cura di persone disabili e/o anziane non autosufficienti

Il Consorzio Casalasco Servizi Sociali, capofila del progetto Spreading Positivity, e l’Azienda Speciale Consortile Oglio Po partner dell’alleanza, propongono a tutta la cittadinanza un questionario online per misurare il peso del lavoro di cura delle famiglie.

Il progetto Spreading Positivity, finanziato da Regione Lombardia con finanziamenti a valere sul Piano Territoriale Conciliazione 2020-2023 di cui alla dgr n. 2398/2019, insiste sul territorio Oglio Po promuovendo iniziative a tema conciliazione.

Il questionario esprime la necessità da parte dell’Ambito Oglio Po di comprendere al meglio quale sia il carico di cura delle famiglie ma anche l’efficacia degli interventi di conciliazione messi in atto sul territorio, nello specifico in questo periodo di emergenza sanitaria che ha visto la chiusura di scuole, attività ricreative e sportive ma anche centri diurni, ecc.

La ricerca si rivolge sia alle famiglie che si prendono cura di minori ma anche a quelle che si prendono cura di persone disabili e/o anziane non autosufficienti.

Questo anno di emergenza sanitaria ha messo a dura prova il benessere delle famiglie, non solamente da un punto di vista economico / lavorativo ma anche da un punto di vista delle relazioni e del benessere familiare.

Il questionario online richiede pochi minuti per rispondere ai quesiti, la cittadinanza potrà compilarlo entro il 31 maggio 2021. Per la compilazione è sufficiente accedere al seguente link con pc, tablet o smartphone: https://forms.gle/Ys3MDRhvd5ehihmS8 Inoltre il modulo è consultabilesulle pagine web ( www.concass.it e www.consociale.it )e Facebook dei due enti promotori.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti