Cronaca
Commenta

Hub vaccini, Viadana spera
Cavatorta: "Spazio nelle palestre"

"C'è una buona intesa coi comuni limitrofi dell'Oglio Po - ha detto il sindaco Nicola Cavatorta -. Nei documenti di Regione Lombardia, Viadana viene indicata a tutti gli effetti come cosiddetto HUB e si sta procedendo all' inserimento nel sistema Poste".

Un sopralluogo è stato effettuato venerdì mattina dai referenti di ASST Mantova per quanto riguarda la sede vaccinale di Viadana. Mentre il servizio presso la sede Avis continua grazie ai volontari e gli addetti, il sopralluogo è conseguenza della candidatura di altri spazi avvenuta nelle settimane scorse (palestre delle scuole), affinchè si possa arrivare ad avere un centro di somministrazione massivo e permettere ai cittadini di non essere catapultati in città e centri distanti chilometri. “C’è una buona intesa coi comuni limitrofi dell’Oglio Po – ha detto il sindaco Nicola Cavatorta -. Nei documenti di Regione Lombardia, Viadana viene indicata a tutti gli effetti come cosiddetto HUB e si sta procedendo all’ inserimento nel sistema Poste. La partita non è facile e garantire la giusta considerazione a Viadana è un’impresa!”.

redazione@oglioponews.it

 

© Riproduzione riservata
Commenti