Eventi
Commenta

Con auto e moto d'epoca torna
a vivere il Castello di San Lorenzo

Si è trattato di un raduno di auto e moto d’epoca con un centinaio di partecipanti arrivati dalla sponda bresciana e mantovana del lago di Garda.

Torna a vivere, dopo tanti mesi, il Castello di San Lorenzo Picenardi, che ha ospitato domenica a mezzogiorno il primo pranzo nel cortile all’aperto dopo il lungo periodo Covid. Si è trattato di un raduno di auto e moto d’epoca con un centinaio di partecipanti arrivati dalla sponda bresciana e mantovana del lago di Garda.

A testimoniare il “ritorno alla vita” del Castello, fiore all’occhiello del comune di Torre dè Picenardi, è stato il sindaco Mario Bazzani, che abita proprio a pochi passi dalla struttura storica e ha notato con soddisfazione il movimento, assieme ad altri residenti della zona: un centinaio gli appassionati di motori d’epoca che hanno preso parte alla gita, che ha segnato un altro passo verso l’agognata normalità.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti