Cronaca
Commenta

Piano Strade: proseguono
le asfaltature nel viadanese

I lavori, iniziati ad aprile e che dovrebbero concludersi entro la fine di giugno, avanzano con un ritardo di circa un mese rispetto al cronoprogramma: uno slittamento dovuto all’emergenza Covid-19

Proseguono in queste settimane le asfaltature previste nel Piano Strade 2021 che era stato approvato lo scorso anno per un importo complessivo di circa 350mila euro. I lavori, iniziati ad aprile e che dovrebbero concludersi entro la fine di giugno, avanzano con un ritardo di circa un mese rispetto al cronoprogramma: uno slittamento dovuto all’emergenza Covid-19.

Dopo aver realizzato le risagomature delle vie Bordenotte, Battelle e Zuccona, i lavori di asfaltatura adesso proseguono sulle vie Viazza, Motta e Ottoponti. Successivamente si interverrà (meteo permettendo) su via Fenilrosso e via Manfrassina, per arrivare – a partire dalla metà di giugno – a procedere su Viadana e Cogozzo.

Un’altra tranche di lavori previsti nel Piano Strade riguarda gli interventi nel centro storico di Viadana: in questo caso i lavori interesseranno soprattutto l’acciottolato e le lastre in marmo nei tratti ammalorati o che necessitano di interventi. Nella fattispecie, saranno interessate le piazze Manzoni e Matteotti e le vie Verdi, Garibaldi e Rocca. In taluni casi saranno oggetto di intervento anche quei passaggi pedonali che presentano dei cedimenti strutturali e che andranno rifatti. In questo caso, data anche la presenza di scuole nelle zone citate, è stato deciso che i lavori verranno effettuati nel periodo in cui i plessi saranno chiusi per le vacanze estive. Sempre nel contesto di questi lavori verrà realizzato uno scivolo per portatori di handicap all’incrocio tra via Garibaldi e via Rocca.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti