Eventi
Commenta

Record Store Day, sabato
Casalmaggiore rappresenterà Cremona

Tutti gli eventi sono ad ingresso libero e con contingentamento degli accessi garantito dai locali che ospiteranno i vinili dei nostri DJ, nel rispetto delle normative vigenti per contrastare la pandemia di Covid-19. GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1

Una foto dell'edizione 2017

Si torna ad ascoltare musica, anche in piazza. Anche nel segno del vintage e degli amati vinili. L’associazione culturale Vinylistic presenta una serie di eventi per celebrare anche la 14esima edizione del Record Store Day, la festa mondiale dei negozi di dischi indipendenti e del supporto fonografico del vinile.

L’edizione 2021 si dividerà in due giornate per evitare ogni tipo di assembramento nei negozi di tutto il mondo che celebrano questa ricorrenza: il 12 giugno ed il 17 luglio con circa 400 pubblicazioni in Italia comprendenti anteprime, ristampe, dischi rimasterizzati, edizioni speciali in picture disc e rarità annunciate dall’industria discografica.

Il mercato del vinile è un forte crescita e, a fine 2020, le vendite di vinili nuovi hanno superato per la prima volta dal 1986 quelle dei cd, arrivando a rappresentare circa il 10% del mercato odierno dove il digitale la fa da padrone ma dove la capacità di spesa pende per gli acquirenti dei supporti fisici quali i dischi. Contando il frizzante mercato di compravendita di vinili usati – non rilevato da queste ricerche di mercato – possiamo affermare che i dischi in vinile stanno vivendo una seconda giovinezza grazie ai DJ ma anche a tanti appassionati sparsi in tutto il mondo.

Oltre che a Parma, Piacenza e Reggio Emilia, ci sarà anche Casalmaggiore, dove sabato 12 giugno dalle 11 alle 24 si alterneranno in Piazza Turati, o Piasa Vecia, come già nel 2017 e nel 2018, Walkmen DJ, Angelo Bass, Mauro Ampollini e Beso in collaborazione con ZEROdb service.

QUI LA LISTA COMPLETA DELLE USCITE DISCOGRAFICHE SPECIALI DEL RECORD STORE DAY 2021

Per il primo dei due weekend dedicati al vinile, l’associazione Vinylistic -nata a Parma nel 2010- insieme ai tanti negozi di dischi indipendenti della zona ed alle tante strutture ricettive sparse tra le province di Cremona, Parma, Piacenza e Reggio Emilia hanno organizzato diversi DJ set 100% vinile insieme ai tanti artisti associati che vogliono celebrare questa cultura.

In particolare il cartellone degli eventi di Parma è dedicato alla memoria dell’indimenticato Robi Bonardi, pioniere sin dagli anni ’70 dell’associazionismo nel mondo musicale scomparso lo scorso marzo. DJ associato di Vinylistic, Robi ha sempre suonato i suoi vinili con enorme piacere al Record Store Day e, grazie alla sua impareggiabile cultura, gusto musicale e creatività, ha saputo stupire e divertire partendo dalla sua città di Parma per arrivare ai massimi livelli in tutta Italia: dalla radio alla tv, dal teatro alla musica dal vivo, dalle discoteche al mercato discografico.

Gli otto negozi di dischi coinvolti: Alphaville Piacenza, Disc-Jockey ’70 di Fidenza (PR), Disc-Jockey ’70 di Cremona, Joe Vinyle Store di Parma, Libraccio di Parma, Mariposa Dischi di Sant’Ilario d’Enza (RE), Planet Music di Reggio Emilia e Tosi Dischi di Reggio Emilia. Tutti gli eventi sono ad ingresso libero e con contingentamento degli accessi garantito dai locali che ospiteranno i vinili dei nostri DJ, nel rispetto delle normative vigenti per contrastare la pandemia di Covid-19.

Ad impreziosire la giornata di sabato 12 giugno a Parma arriverà anche un ospite speciale: un deejay diventato uno dei massimi esponenti dell’italo funky dance, capace di guadagnarsi un disco d’oro nel 1982 con l’album “For You”. Si tratta di Agostino Presta, in arte Ago, che sarà presente al Joe Vinyle Store in via Mameli 5, per incontrare i fan che potranno acquistare e farsi autografare il suo nuovo singolo “The Night”, ovviamente realizzato in vinile per l’occasione.

redazione@oglioponews.it

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti