Cronaca
Commenta

Bozzolo, era morto da giorni in
casa, lo trovano i vigili del fuoco

Una morte avvenuta da diversi giorni anche a dedurre dai pesantissimi miasmi davanti ai quali si sono trovati i soccorritori. Tra le persone intervenute pure il Sindaco di Bozzolo Giuseppe Torchio che conosceva il deceduto ed ha espresso al riguardo sentite espressioni di cordoglio

Non rispondeva e non si vedeva da alcuni giorni e per questo si è deciso di controllare nell’abitazione. Purtroppo quello che si temeva era avvenuto: un uomo di 61 anni non dava piu segni di vita e ogni tentativo di soccorrerlo è risultato vano. S.C. abitava da solo in via Belfiore nelle case del Comune dove mercoledi sono intervenute due pattuglie dei Carabinieri il 118 e la squadra dei Vigili del Fuoco di Viadana. E’ toccato a questi ultimi sfondare la porta e trovarsi di fronte al cadavere dell’uomo. Una persona che soffriva di varie patologie tra cui una grave forma cardiopatica che probabilmente ne ha causato il decesso. Una morte avvenuta da diversi giorni anche a dedurre dai pesantissimi miasmi davanti ai quali si sono trovati i soccorritori. Tra le persone intervenute pure il Sindaco di Bozzolo Giuseppe Torchio che conosceva il deceduto ed ha espresso al riguardo sentite espressioni di cordoglio.

Rosario Pisani

© Riproduzione riservata
Commenti