Solidarietà
Commenta

ASC Oglio Po, con Si può fare
un percorso sull'affido familiare

Tutti coloro che desiderano avere informazioni sul progetto o essere invitati ai futuri incontri informativi possono contattare il Coordinatore dell’Area Minori e Famiglie, Rodolfo Vernizzi, agenziaperlafamiglia@consociale.it

L’Azienda Speciale Consortile Oglio Po, in collaborazione con Solidarietà Educativa OdV di Pegognaga, associazione che da anni segue minori temporaneamente allontanati dalle famiglie di origine, desidera avviare un percorso di informazione e sensibilizzazione sull’ AFFIDO FAMILIARE e sulla costituzione di reti di solidarietà familiare, rivolto a cittadini singoli e famiglie.

L’affido familiare è un percorso di aiuto rivolto a bambine/i e ragazze/i la cui famiglia di origine si trova temporaneamente in difficoltà e che può svilupparsi in forme diverse a seconda della disponibilità che ciascuno può offrire.

SI PUO’ FARE, questo il titolo del progetto, vuole proprio lanciare un messaggio chiaro e aperto a singoli cittadini, famiglie, associazioni o aggregazioni spontanee, parrocchie: tutti possono dare un contributo fondamentale per la crescita serena di minori e famiglie in difficoltà temporanea, ma è fondamentale avere informazioni chiare su come si possono avviare queste occasioni di solidarietà famigliare, comprendere le emozioni collegate a queste esperienze, anche grazie al racconto di esperienze vissute da altre famiglie che hanno intrapreso questo cammino.

Tutti coloro che desiderano avere informazioni sul progetto o essere invitati ai futuri incontri informativi possono contattare il Coordinatore dell’Area Minori e Famiglie, Rodolfo Vernizzi, agenziaperlafamiglia@consociale.it .

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti