Cronaca
Commenta

Cogozzo in lutto piange
Terenzio Badalotti, 71 anni

Originario di Viadana, ha cresciuto le sue figlie insieme alla moglie Maria Grazia a Cogozzo. Grande lavoratore nel settore dell'edilizia ha dedicato la vita alla sua famiglia. Una malattia fulminante, in pochi mesi lo ha debilitato e costretto al ricovero in ospedale.

Cogozzo piange un suo figlio: si è spento giovedì mattina Terenzio Badalotti, 71 anni, molto conosciuto in tutta la zona viadanese per la professione che ha esercitato nel ramo edilizio. Ne dà notizia l’Unità pastorale Beata Vergine delle Grazie.

Originario di Viadana, ha cresciuto le sue figlie insieme alla moglie Maria Grazia a Cogozzo. Grande lavoratore nel settore dell’edilizia ha dedicato la vita alla sua famiglia. Una malattia fulminante, in pochi mesi lo ha debilitato e costretto al ricovero in ospedale. In quello di Brescia ha concluso la sua esistenza terrena.

Il feretro è giunto nella mattina di venerdì 16 luglio in Chiesa a Cogozzo attorno alle ore 11. Nella stessa sera, alle 20,00 il Rosario in Chiesa, mentre Sabato mattina alle 10 saranno celebrate le esequie, per poi proseguire verso il Cimitero di Viadana. “Porgiamo le condoglianze della Comunità Cristiana ai suoi familiari e alle persone che hanno lavorato con lui” commenta il parroco don Andrea Spreafico.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti