Sport
Commenta

Calcio, porte girevoli: il Gussola non
si iscrive, novità Tre Ponti a Solarolo

Il trait d’union tra il Gussola che non conferma la sua partecipazione (ma potrebbe comunque iscriversi in CSI o in UISP) e la nuova società Tre Ponti (nuova, almeno per il calcio) è l’allenatore perché con ogni probabilità a Solarolo Rainerio in panchina siederà Alvaro Cappelli, l’anno scorso a Gussola.

Porte girevoli nel calcio dilettantistico di casa nostra: in Terza categoria, infatti, nel 2021-2022, non ci sarà l’Ac Gussola 1998, che ha deciso di prendersi un anno sabbatico, ma ci sarà una nuova società di Solarolo Rainerio.

Quest’ultima afferisce alla Polisportiva Tre Ponti, che dopo avere giocato annate importanti con la pallavolo e il basket (attività che continueranno), sceglie ora di intraprendere anche la strada del calcio in Figc. Il trait d’union tra il Gussola che non conferma la sua partecipazione (ma potrebbe comunque iscriversi in CSI o in UISP) e la società Tre Ponti (una novità, almeno nel calcio) è l’allenatore perché con ogni probabilità a Solarolo Rainerio in panchina siederà Alvaro Cappelli, l’anno scorso a Gussola.

Il Gussola, per inciso, ha deciso di prendersi un anno di riflessione rispetto ai campionati Figc, ma nulla vieta che il prossimo anno (2022-2023) il club rossoblu decida di ricominciare, come già successo qualche anno fa, quando dopo un anno sabbatico i gussolesi vinsero il campionato di Terza categoria, conquistando per 2-0 al Jumbo di Sospiro lo spareggio col Corona.

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti