scuola
Commenta

Vincenzi e l'allarme scuola: "Si è fatto
poco, pensando solo al vaccino"

Lui il vaccino l’ha fatto, ma ciò non gli vieta una tirata d’orecchie ad un sistema che poco ha fatto, sin qui, per aiutare la ripartenza in presenza della scuola, dimenticando, in particolare, tutto ciò che sta attorno al sistema scuola, dunque non solo il momento in cui si va in classe. GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1

Non è certo ascrivibile alla categoria dei No Vax, Aldo Vincenzi, oggi consigliere di minoranza a Sabbioneta ed ex sindaco proprio del comune mantovano, ma soprattutto insegnante di scuola elementare da sempre.

Lui il vaccino l’ha fatto, ma ciò non gli vieta una tirata d’orecchie ad un sistema che poco ha fatto, sin qui, per aiutare la ripartenza in presenza della scuola, dimenticando, in particolare, tutto ciò che sta attorno al sistema scuola, dunque non solo il momento in cui si va in classe.

Non sembra casuale che la voce si alzi da Sabbioneta, dove la scuola media rischia di vivere con 29 studenti proprio il caso limite della cosiddetta classe pollaio in seconda.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti