Cronaca
I commenti sono chiusiCommenta

Cividale, agricoltore evita scontro
con camion alla solita strettoia

Per inciso va segnalato che il Comune di Rivarolo Mantovano non ha chiesto un risarcimento all'agricoltore col trattore per la siepe distrutta, avendo immaginato che all'uomo non avesse altra scelta per evitare un frontale dalle conseguenze drammatiche

La strettoia che s’incontra alla fine del paese (per chi esce da Cividale con direzione Spineda) e’ sempre stata motivo di pericolo per gli automobilisti, per non parlare dei ciclisti. L’ennesima prova si è avuta l’altro giorno quando un trattore per evitare lo scontro con un camion ha sterzato tutto a destra finendo contro la siepe sempreverde a lato della strada distruggendola completamente. Se non avesse fatto quella scelta l’agricoltore avrebbe rischiato la vita schiacciato dal mezzo pesante che gli stava venendo incontro. L’ennesima prova del pericolo di quel tratto che d’altra parte non si può certo allargare essendoci abitazioni da una parte e l’altra. Qualche tempo fa si era parlato di una circonvallazione che partendo dal Consorzio casalasco del Pomodoro (più o meno) tagliasse fuori Cividale per ricongiungersi a Spineda. Ma come al solito quando si parla di strade e tangenziali sembra di andare a frugare nel libro dei sogni irrealizzati e irrealizzabili. Tornando all’incidente sfiorato dell’altro giorno pare che il camionista non si sia nemmeno fermato proseguendo la sua marcia. Per inciso va segnalato che il Comune di Rivarolo Mantovano non ha chiesto un risarcimento all’agricoltore col trattore per la siepe distrutta, avendo immaginato che all’uomo non avesse altra scelta per evitare un frontale dalle conseguenze drammatiche.

Ros Pis

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.