Arte
Commenta

Mantova, Joseph Beuys:
incontri, conferenze e visite

Orari: Mercoledì e giovedì, 10.00-12.30 / 15.00-19.00 - Venerdì e sabato, 10.00-12.30 / 15.00-22.00 - Domenica, 10.00-19.00 - Aperto anche il 15 agosto. INGRESSI LIBERI PER TUTTI GLI EVENTI NEL RISPETTO DELLE NORMATIVE COVID

Successo di pubblico alla Casa del Mantegna di via Acerbi a Mantova per la mostra Joseph Beuys. Il tamburo della sciamano che celebra uno dei più straordinari artisti del secolo scorso. La mostra sarà visitabile sino a domenica 29 agosto 2021.

Orari: Mercoledì e giovedì, 10.00-12.30 / 15.00-19.00 – Venerdì e sabato, 10.00-12.30 / 15.00-22.00 – Domenica, 10.00-19.00 – Aperto anche il 15 agosto. INGRESSI LIBERI PER TUTTI GLI EVENTI NEL RISPETTO DELLE NORMATIVE COVID

Parte integrante del progetto espositivo è la realizzazione di percorsi “immersivi” nella natura, affidati alle guide ambientali della Cooperativa Alkémica, sui temi dell’ecologia, dell’inquinamento e soprattutto sul rapporto uomo – natura secondo le suggestioni suggerite dalla concezione di arte e di vita di Beuys (prenotazione al numero 333 5669382 oppure www.alkemicaonline.it/eventi-alkemica/). Prossimi appuntamenti:

  • Mercoledì 18 agosto ore 2030: escursione notturna con battello a propulsione elettrica sul Lago Superiore
  • Giovedì 19 agosto ore 20.30: escursione notturna con battello a propulsione elettrica sul Lago Superiore
  • Venerdì 20 agosto ore 20.30: escursione notturna con battello a propulsione elettrica sul Lago Superiore
  • Sabato 28 agosto ore 19 “Joseph Beuys e la Scultura Sociale, dibattito volto a indagare i rapporti politici e sociali nell’opera di Joseph Beuys e nel suo tempo. Interverranno Antonio d’Avossa, critico d’arte, curatore della mostra e di numerose esposizione di Beuys nel mondo; Frediano Sessi, professore di Sociologia presso l’Università di Brescia, storico e saggista; Carlo Saletti, direttore scientifico dell’Istituto Mantovano di Storia Contemporanea. Sala conferenze Casa del Mantegna.
  • Sabato 28 agosto alle ore 21 installazione musicale “LIVE SOUNDS OF FREEDOM TO BEUYS” di Massimo Pirotti, musiche, luci e arte nella Casa e nel Giardino del Mantegna.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti