Eventi
Commenta

Il Cantabozzolo torna a Bozzolo,
tra 10 giorni con Emanuela Aureli

Mancano una decina di giorni alla data del 28 agosto quando la piazza davanti al Comune si riempirà di gente per assistere allo spettacolo gratuito preparato con maestria dal solito Nicola Scognamiglio

Lo scorso anno la manifestazione era provvisoriamente emigrata a San Martino dal’Argine e stavolta il Cantabozzolo rientra nella sua sede naturale. Mancano una decina di giorni alla data del 28 agosto quando la piazza davanti al Comune si riempirà di gente per assistere allo spettacolo gratuito preparato con maestria dal solito Nicola Scognamiglio, presidente dell’Associazione bozzolese Amici del Cuore. La macchina organizzatrice si era messa in moto nei mesi scorsi sopratutto per cercare un’ospite di rilievo che donasse alla manifestazione il risalto necessario. E anche stavolta l’obiettivo è stato raggiunto in quanto l’ospite d’onore della serata sarà nientemeno che la straordinaria imitatrice televisiva Emanuela Aureli. Per raggiungere l’importante personaggio si è mosso ancora una volta Fabio Negri, dell’omonimo centro Servizi Negri, (tra l’altro uno degli sponsor della manifestazione insieme a MgKvis, Belloni srl, Sushi One e Yi hao Mercatone). Attraverso conoscenze importanti si è potuto raggiungere il personaggio romano che ha dato la sua disponibilità. Non c’è bisogno di aggiungere molto essendo l’Aureli nua imitatrice e attrice di fama, una vera maestra nell’arte dell’imitazione come la descrivono le note biografiche che la definiscono simpaticissima, brava e umile. Capace di imitare tante figure, dai cantanti ai personaggi del piccolo schermo, dagli attori del cinema, dai vip politici ai protagonisti del gossip. Assumendo le sembiauze di tutti divertendo senza mai esagerare, lontana dalla volgarità e nel pieno rispetto della persona. Tantissime le sue apparizioni in Tv dal debutto alla Corrida di Corrado (dove la iscrisse la mamma a sua insaputa) sbaragliando i concorrenti, diventando poi una presenza fissa nei programmi di Carlo Conti, lavorando inoltre con Antonella Clerici e Milly Carlucci. Un bello stimolo e una forte carica per la quindicina di concorrenti che sabato 28 saliranno sul palco del Cantabozzolo per conquistare le simpatie del pubblico e il verdetto della giuria. Ad accompagnare Emanuela Aureli il marito Sergio Di Falco che è segretario generale nazionale del Sip Sindacato di Polizia oltre che professore universitario alla Niccolò Cusano con un Master in Antiterrorismo internazionale. A presentare la serata un altro pezzo da 90 qual’è Armando Madella, collaudato personaggio a suo agio con il microfono in mano, come già dimostrato in passato in tante altre occasioni.

Ros Pis

© Riproduzione riservata
Commenti