Cronaca
Commenta

Polizia Locale Aci12, Morelli saluta
e lancia l'allarme rosso sul personale

Crollo verticale delle ore lavorate: da 3.297 nel 2018 a quasi la metà, 1.784, in questo 2021. Del resto da cinque agenti si è passati a tre, comprendendo il comandante e un agente che, per il proprio status, non è però abilitato ai controlli sul posto e dunque viene affiancato. GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1

Solitamente la conferenza stampa di bilancio dell’Ufficio di Polizia Locale ACI 12, che comprende i comuni di Piadena Drizzona, Torre dè Picenardi, Pessina, Isola Dovarese, Calvatone e Tornata, guidato dal 2015 da Franco Morelli, verteva in particolare sui dati legati alle contravvenzioni da autovelox, dato che sono ben quattro quelli che l’Ufficio deve controllare.

QUI SOTTO LE DICHIARAZIONI INTEGRALI DI MORELLI

Stavolta però, alla sua ultima conferenza stampa da comandante, dato che dal 15 settembre passerà a Carpenedolo, Morelli ha preferito porre l’accento su un vero e proprio grido d’allarme: la mancanza assoluta di personale. “Non è una critica alle amministrazioni – spiega Morelli – perché io devo massimizzare il lavoro con le forze a disposizione. Certo però l’analisi dei numeri, che non è né di destra né di sinistra, dice oggettivamente che siamo in grave difficoltà. Abbiamo una montagna di lavoro che passa dai verbali legati alle contravvenzioni dei quattro strumenti di rilevazione velocità da remoto (bidirezionale a Pessina e a Piadena Drizzona sull’Asolana, monodirezionale a Torre dè Picenardi e in località Drizzona, ndr), senza considerare altri verbali di differente natura. Se dobbiamo validare tutto questo, capite bene che poi non possiamo essere sul territorio, essendo soltanto in tre, me compreso”.

Nel grafico i verbali che la Polizia Locale Aci12 si è trovata a gestire ogni anno

 

I numeri sono impietosi: escludendo il 2020 inficiato dal Covid, si è passati da 9.730 verbali totali del 2019 a 7.119 del 2021, tenendo conto dello stesso periodo, ossia 1° gennaio-31 agosto. Qualche autista sarà anche più disciplinato, ma quel che manca è la presenza sul territorio.

Nel grafico i brogliacci “lavorati” dalla Polizia Locale Aci12

 

A questo si aggiunga il crollo verticale delle ore lavorate: da 3.297 nel 2018 a quasi la metà, 1.784 in questo 2021. Del resto da cinque agenti si è passati a tre, comprendendo il comandante e un agente che, per il proprio status, non è però abilitato ai controlli sul posto e dunque viene affiancato ad ogni uscita. Una situazione definita come tragica da Morelli, che ha ringraziato tutti coloro che lo hanno affiancato in questi sei anni.

Nel grafico il monte ore speso dagli agenti sul territorio

 

“Nel 2017 eravamo in cinque, garantivamo 15 ore di servizio giornaliero, 6 ore la mattina e 6 il pomeriggio più 3 per la copertura serale il venerdì e il sabato in estate. Adesso siamo in tre, o meglio due e mezzo, perché uno degli agenti non è abilitato al controllo sul territorio e va affiancato. I verbali sono ancora molti e la forza lavoro è più che dimezzata. Nonostante le tante lacrime versate dal sottoscritto alle varie conferenze dei sindaci, non ho ottenuto nulla. Eppure, grazie a due fusioni (Piadena con Drizzona e Torre dè Picenardi con Cà d’Andrea, ndr) vi sarebbe stata la possibilità di assumere senza troppi lacci e lacciuoli”.

Nel grafico il numero degli agenti Aci12 operanti nei vari periodi

A proposito di ringraziamenti, Morelli ha nominato la cittadinanza Casalasca, che lo ha accolto benissimo (Morelli arriva dalla zona bresciana, tra Gambara e Carpenedolo, e ora lì tornerà dopo il trasferimento imminente), gli agenti Filippo e Alberto, passati a Bergamo e Piacenza, Roberta e Stefania dell’Ufficio Aci12, il comandante della stazione Carabinieri Alessandro Currarino, la Protezione Civile con i referenti Ivan e Milena, gli amministratori: “Da chi mi ha assunto, la dottoressa Ivana Cavazzini, all’attuale sindaco Matteo Guido Priori, che ha autorizzato il mio trasferimento, al vicesindaco Gianfranco Cavenaghi, all’ex segretario dottor Scoma, a tutti i sindaci dell’ACI 12”.

Il nome del prossimo comandante sarà reso noto nei prossimi giorni.

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti