Cronaca
I commenti sono chiusiCommenta

Rivarolo Mantovano, 200mila euro
dalla Regione per l'energia pulita

Ora l'amministrazione comunale potrà disporre di 185.709,00 euro a fondo perduto per fronteggiare i costi delle installazioni, stimati in circa 199.000,00 euro

La buona notizia, che riguarda Rivarolo Mantovano come altri Comuni dell’Oglio-Po, è il finanziamento concesso  da Regione Lombardia all’installazione di pannelli fotovoltaici e sistemi di accumulo finalizzati alla produzione e stoccaggio di energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili. Una linea di credito importante, indirizzata soprattutto ai piccoli Comuni come Rivarolo, quella introdotta dal Bando relativo, emesso nel febbraio 2021 e rivolto all’autonomia energetica degli edifici pubblici. Per i Comuni al di sotto dei 5.000 abitanti il contributo copre infatti fino al 100% dei costi preventivati per le installazioni. Un’opportunità che Rivarolo ha colto candidando ben cinque installazioni: alle Scuole materne del Capoluogo e della Frazione, ivi compreso l’Asilo nido, alla Scuola elementare, in palestra e al Centro di aggregazione giovanile (sala polivalente). Ritenuto ammissibile ma non finanziato per esaurimento delle risorse, il Comune è rientrato grazie all’estensione della dotazione finanziaria da parte di Regione Lombardia. Ora l’amministrazione comunale potrà disporre di 185.709,00 euro a fondo perduto per fronteggiare i costi delle installazioni, stimati in circa 199.000,00 euro. “Al di là dell’opportunità connessa al contributo ragguardevole concesso da Regione Lombardia”, afferma il Sindaco Massimiliano Galli, “siamo compiaciuti per il risparmio che questi impianti introdurranno nei costi di gestione degli edifici interessati, per i quali le bollette dell’energia elettrica praticamente, nei prossimi anni, si azzereranno”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.