Sport
Commenta

UC Viadana, gialloblu
all'inglese a Cavriago

"Partita molto equilibrata - commenta il ds Damiano Mazzieri - e già nel primo tempo ci sono state occasioni per sbloccare il risultato, ma gli errori hanno impedito di andare in vantaggio. Poi nel secondo tempo ci siamo organizzati ed abbiamo trovato il doppio vantaggio"

L’UC Viadana Calcio vince la batta di Cavriago. I canarini hanno la meglio sul Celtic al termine di una gara non bella dal punto di vista tecnivo, ma intensa sul profilo dell’agonismo anche se molto corretta. E’ stata una sfida all’insegna delle sportellate, dell’equilibrio e di qualche errore di troppo. Alla fine mister Nebbioli ed il ds Mazzieri possono essere soddisfatti in quanto soggetti navigati del mondo del calcio hanno la consapevolezza che soprattutto fuori casa bisogna badare al sodo e portare a casa il risultato mentre per l’estetica c’è tempo. “Partita molto equilibrata – commenta il ds Damiano Mazzieri – e già nel primo tempo ci sono state occasioni per sbloccare il risultato, ma gli errori hanno impedito di andare in vantaggio. Poi nel secondo tempo ci siamo organizzati ed abbiamo trovato il doppio vantaggio, ma è stata una battaglia!” Un Viadana più di lotta che di governo incassa tre punti importanti e continua a correre.

A. S

VIRTUS CAVRIAGO 0 – UC VIADANA 2

VIRTUS CAVRIAGO: Scalabrini, Picchi M., Benassi, Tavaglione, Renzi, Anceschi, Grassi, Agoletti, Panza Volta, Saporito (Keita83’), Tedeschi (Caruso 55’). All. Viviani

U.C. VIADANA: Pradella, Pedrazzini, Sarzi Amadè (57’ Marcheselli), Sarr, Sirocchi (50’ Calliku), Mortini, Opoku, Domi (75’ Corbari), Eddaoudì (90’ Barbiani), Boni, Sava. All. Nebbioli

Arbitro: Bruno Coletta di Finale Emilia

Reti: 68’ Domi, 78’ Sava

Note: Ammoniti Sarzi Amadè e Eddouaddì

© Riproduzione riservata
Commenti