Cronaca
Commenta

In giro per il paese con un coltello:
20enne con precedenti denunciato

I carabinieri della Stazione di Scandolara Ravara hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Cremona un cittadino italiano di 20 anni, con precedenti di polizia, per porto abusivo di armi e oggetti atti ad offendere.

I carabinieri della Stazione di Scandolara Ravara hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Cremona un cittadino italiano di 20 anni, con precedenti di polizia, per porto abusivo di armi e oggetti atti ad offendere.

Nella serata del 10 ottobre il giovane stava percorrendo a piedi una via del comune di Motta Baluffi e ha subito destato i sospetti della pattuglia di Scandolara Ravara che ha immediatamente proceduto a fermarlo. Durante il controllo, che non si è limitato alla semplice verifica dei documenti ma ha condotto a una perquisizione, i militari hanno rinvenuto un coltello multiuso che aveva occultato in una tasca del giubbotto: il giovane non è stato in grado di giustificare il motivo del possesso. L’arma da taglio è stata quindi sequestrata e il giovane è stato denunciato.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti