Cronaca
Commenta

Tenta di rubare l'auto di
una prof, 23enne finisce nei guai

Grazie alle testimonianze raccolte e alla precisa descrizione dell’uomo in fuga, i militari sono riusciti a rintracciare e identificare il marocchino poco distante. Al termine degli ulteriori accertamenti, l’uomo è stato denunciato per tentato furto aggravato.

I Carabinieri della Stazione di Casalmaggiore, al termine degli accertamenti, hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Cremona un 23enne di origini marocchine per tentato furto su autovettura.

Lo scorso 5 ottobre, in una mattina come tante altre, una professoressa di un plesso scolastico cittadino aveva parcheggiato la propria autovettura lungo la pubblica via. Approfittando del momento di confusione tipico dell’entrata degli studenti alle scuole, il giovane marocchino si è avvicinato furtivamente all’autovettura della professoressa, riuscendo ad aprire una portiera dell’auto nel tentativo di rubare all’interno. Ma non aveva il tempo di agire perché la scena non passava inosservata agli occhi di una collega della vittima, che ha iniziato ad urlare, mettendo in fuga il ladro che non è così riuscito ad impossessarsi di nulla.

La professoressa ha chiamato il numero unico di emergenza e i Carabinieri sono arrivati immediatamente sul posto. Grazie alle testimonianze raccolte e alla precisa descrizione dell’uomo in fuga, i militari sono riusciti a rintracciare e identificare il marocchino poco distante. Al termine degli ulteriori accertamenti, l’uomo è stato denunciato per tentato furto aggravato.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti