Cronaca
Commenta

Protezione Civile, da Regione
contributi per attrezzature

“L’impegno di Regione Lombardia – ha sottolineato l’assessore Foroni – non termina qui, da assessore regionale ho preso l’impegno di chiedere, per il prossimo bilancio previsionale, l’ottenimento di risorse economiche necessarie per evadere totalmente la graduatoria in oggetto".

Sono 87 i gruppi comunali e 62 le associazioni che beneficeranno dei contributi regionali messi a bando per l’acquisto di nuovi mezzi e attrezzature da destinare ai volontari di Protezione civile, per un totale di 5 milioni di euro ripartiti su tre annualità. Lo ha annunciato l’assessore regionale al Territorio e Protezione civile, Pietro Foroni, a seguito della graduatoria stilata nella giornata di ieri nell’ambito della procedura indetta da Regione Lombardia e rivolta ai Comuni, Enti locali e Comunità Montane per l’ottenimento di contributi per i gruppi di Protezione civile e associazioni di volontari per la gestione dell’emergenze. In particolare, per la provincia di Cremona, arriveranno 65.700 euro a beneficio dei gruppi comunali Protezione civile e 141.603 euro per gli associazioni.

“L’impegno di Regione Lombardia – ha sottolineato l’assessore Foroni – non termina qui, da assessore regionale ho preso l’impegno di chiedere, per il prossimo bilancio previsionale, l’ottenimento di risorse economiche necessarie per evadere totalmente la graduatoria in oggetto e proseguire così il percorso di ammodernamento delle dotazioni di sistema di Protezione civile”.

“Questo – ha aggiunto Foroni – è l’ennesimo intervento concreto da parte di Regione al fine di continuare a perfezionare l’operatività dei volontari di Protezione civile e delle altre realtà associative di volontariato fino ad oggi dimostrata. Mi preme ricordare che, a seguito dell”emergenza sanitaria’, la Protezione civile lombarda ha impiegato in modo massiccio e continuativo tutte le dotazioni in suo possesso. Tutto ciò da febbraio dello scorso anno, per supportare la lotta alla pandemia. Proprio per questo motivo si è evidenziata la necessità di proseguire la politica di implementazione e ammodernamento delle dotazioni dei volontari, dimostrando l’impegno costante di questa Giunta nei confronti del sistema di volontariato regionale”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti