Spettacolo
I commenti sono chiusiCommenta

Torrile, riparte il teatro con
i racconti di Edgar Allan Poe

Spettacolo “Ombre” (ingresso gratuito) il 2 novembre alle 19.30 e alle 21 in sala Impastato in piazza Pertini a San Polo

Riparte il teatro a Torrile. Lo spettacolo che sarà portato in scena martedì 2 novembre – nell’ambito della rassegna “Torrile a teatro” promossa dal Comune – è tratto dall’adattamento di alcuni racconti di Edgar Allan Poe e rappresenta un viaggio nei torbidi meandri del genio gotico dello scrittore americano.

Due le rappresentazioni in una serata, alle 19.30 e alle 21, per massimo trentacinque persone alla volta, in cui l’autore ed attore Fabrizio Croci, che ha adattato i testi, condurrà lo spettatore attraverso un percorso itinerante in cui si cerca di dar voce ad autori di efferati omicidi accompagnando lo spettatore nella loro lucida follia, nell’oscuro labirinto della mente umana.

Nei racconti di Poe emerge una pazzia che altro non è se non una maggiore acutezza dei sensi. Il mistero, l’angoscia, il grottesco che sono vissuti attraverso i suoi protagonisti altro non sono che un riflesso delle vicende della vita sregolata, ribelle e alcolica che porta lo scrittore verso una fine prematura ed enigmatica.

Così i suoi racconti brevi, come quelli portati in scena (“Il ritratto ovale”, “La mascherata della morte rossa” e “Il cuore rivelatore”), ci parlano di vicende umane segnate dal dolore, dalla paura e da un forte disagio, facendo emergere un nuovo genere horror slegato dalle convenzioni del suo tempo per affrontare le radici nell’inquietudine e nel caos umani.

L’intento dello spettacolo non è quello di procurare spavento nello spettatore, ma di farlo quasi sorridere del sottile crine che divide la normalità dalla pazzia e di mettere la pulce nell’orecchio sul fatto che dietro la normalità del vicino di casa o del collega di lavoro ci possa essere uno spaventoso buco nero: avrà mai seppellito qualcuno sotto il pavimento della sua sala? Potrebbe arrivare a farlo? Magari con voi?

La forza visiva dell’action painting (disegni Matteo Pigoli) e musiche ad hoc accompagneranno lo spettacolo.

Appuntamento a Torrile nella Sala Civica Peppino Impastato in piazza Sandro Pertini 4.

Primo spettacolo alle 19.30, secondo spettacolo alle 21.00.

Per informazioni e prenotazioni chiamare in orari pomeridiano e serale o inviare un messaggio WhatsApp al numero 329 1382191.

In ottemperanza con le normative anti-covid per assistere agli spettacoli è necessario il greenpass.

Cristian Calestani

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.