Sport
Commenta

UC Viadana Calcio ritrova
la vittoria, 2-0 al Levante

E' un 2-0 secco con cui il Viadana regola gli emiliani del Levante. Sontuosa prova del centrocampo con Opoku, Calinku e Sarr sugli scudi...

Il “Bertolani” si è stretto attorno ai ragazzi allenati dagli allenatori Froldi e Nebbioli autori di una prova di carattere e molto positiva dal punto di vista del gioco. Maioli, apitano e bomber, firma la doppietta personale e quanto basta per “imbavagliare” la formazione di mister Barilli. Il Levante perde la sfida a centrocampo dove un Opoku in stato di grazia trova la chiave del centrocampo. Elvis, questo è il suo nome” è continuo come un rullante di batteria, preciso come un assolo di chitarra ed ha personalità come un frontman  acclamato. Ha corsa, tecnica e visione di gioco, ma non è stato il solo a mettersi in evidenza. Calinku si mette a disposizione ed arretra la propria posizione fino  diventare un difensore centrale. Un centrocampista che diventa difensore centrale … uhm, soluzione interessante. Piedi buoni e visione di gioco per fare partire l’azione non è una novità assoluta, ma ha funzionato e chissà che i due allenatori Froldi e Nebbioli non pensino di adottare questa soluzione anche in futuro, magari anche senza la necessità dovuta alla mancanza di difensori centrali. Quello che è certo è che serviva una prova che scacciasse i fantasmi di un andamento non sempre costante ed i punti della vittoria oltre alla qualità della prestazione, anche due legni per i mantovani, diano il giusto slancio per le prossime gare.

A.S.

© Riproduzione riservata
Commenti