Cronaca
Commenta

Parco Oglio Sud, nuovi depliant
realizzati dal Falcone di Asola

"Le proposte dei depliant da parte dei ragazzi erano così belle, che abbiamo pensato di sceglierne 3, invece che uno solo! Quindi i nuovi depliant delle nostre riserve sono frutto del lavoro di tutti i ragazzi e dei loro insegnanti

Da alcuni anni, il Parco Oglio Sud collabora con i diversi corsi di studio dell’Istituto di Istruzione Superiore Giovanni Falcone di Asola, diretto dal Professor Giordano Pachera. In particolare, lo scorso anno le classi 3 A e B del corso professionale industria e artigianato indirizzo Grafico, hanno lavorato alla realizzazione dei nuovi depliant delle Riserve Naturali Le Bine e Torbiere di Marcaria, per il progetto Project work nell’ambito dei percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento, dal titolo Conosci, Condividi e Comunica il Parco Regionale Oglio Sud, con la collaborazione dei Professori Stefano Lastrucci e Andrea Bozzoli, e l’organizzazione della Professoressa Susanna Tomaselli. “Le proposte dei depliant da parte dei ragazzi erano così belle, che abbiamo pensato di sceglierne 3, invece che uno solo! Quindi i nuovi depliant delle nostre riserve sono frutto del lavoro di tutti i ragazzi e dei loro insegnanti, perché hanno lavorato davvero bene e quasi sempre da casa durante la pandemia, e in particolare quelli che vedrete nella sede o nei nostri Centri Parco delle Bine e degli Ecomusei di Canneto sull’Oglio e di Viadana saranno quelli di Francesca Bozzoli, Annabella Bertani e Jenna Maestrini. La collaborazione tra Parco e Falcone continua anche quest’anno nell’azione SensoPark: catturo la natura e la condivido con tutti all’interno del progetto denominato In cammino per meritarci un ambiente sostenibile, realizzato con il contributo del dipartimento per le politiche della famiglia.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti