Arte
Commenta

Mantova, terra di Cultura. Baia
Curioni ospite venerdì ad Asola

Evento organizzato nell’ambito della rassegna Mix. Storie tra arte e antropologia dall’Associazione Amici di Palazzo Te e dei Musei Mantovani delegazione dell’Asolano in collaborazione con il Comune di Asola. Ingresso gratuito con obbligo green pass

In foto l'architetto Stefano Baia Curioni

Stefano Baia Curioni sarà ospite ad Asola venerdì 19 novembre alle ore 21.00 con un incontro dal titolo Terra di cultura: Mantova e la sua provincia, una prospettiva per una politica dell’arte e della cultura. Direttore della Fondazione Palazzo Te a Mantova è storico dell’economia e professore associato al Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università Bocconi, direttore del centro di Ricerca ASK dell’Università Bocconi, Visiting Professor IMT Lucca. Ha servito come consigliere del ministro Franceschini nel 2014, come componente del Consiglio Superiore dei Beni Culturali, nel consiglio di amministrazione del Piccolo Teatro e della Pinacoteca di Brera. Evento organizzato nell’ambito della rassegna Mix. Storie tra arte e antropologia dall’Associazione Amici di Palazzo Te e dei Musei Mantovani delegazione dell’Asolano in collaborazione con il Comune di Asola. Ingresso gratuito con obbligo green pass, Palazzo Municipale (P.zza XX Settembre, 1 ASOLA). Info 0376 733075 o museo@comune.asola.mn.it

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti