Eventi
Commenta

Busseto, al Verdi concerto dalle forti
emozioni per le vittime di violenza

Verranno raccontate la storia di Arianna, abbandonata, la storia di Lucrezia, violentata e vittima di una società misogina, sino a Giuditta, eroina salvatrice di un’intera città. “Un tema così forte trova lo spazio ideale in un teatro dalle distanze ravvicinate come il Teatro Verdi di Busseto

Domenica 28 novembre, alle ore 18, al Teatro Verdi di Busseto, nella settimana di sensibilizzazione della violenza di genere, attraverso le composizioni di celebri autori del repertorio della musica l’Associazione Novae Deae con il sostegno e la volontà dell’amministrazione di Busseto promuove il femminile e le forme della sua rappresentazione, dove le donne vengono descritte non solo come vittime, ma anche come personaggi epici ed eroine. Al clavicembalo il Maestro Francesco Luigi Trivisano, soprano Valeria la Grotta.

Il sindaco Stefano Nevicati afferma: “l’emergenza dovuta alla situazione pandemica ed i conseguenti lockdown hanno contribuito notevolmente ad incentivare la problematica legata alla violenza di genere. Serve un impegno più concreto e diffuso per affrontare questi crimini.” All’affermazione del Sindaco segue quella dell’assessore alle Pari Opportunità Marika Morelli: “La violenza sulle donne ha radici profonde, radicate in problemi sociali e culturali. In Italia, più del 30% delle donne ha subìto violenza fisica, sessuale, psicologica o economica nell’arco della vita e ogni tre giorni viene registrato un femminicidio. Sostenere e tutelare tutte le donne che sono state e sono vittime di violenza, così come fare informazione attraverso eventi ed iniziative, è fondamentale per contrastare questo crimine”.

Verranno raccontate la storia di Arianna, abbandonata, la storia di Lucrezia, violentata e vittima di una società misogina, sino a Giuditta, eroina salvatrice di un’intera città. “Un tema così forte trova lo spazio ideale in un teatro dalle distanze ravvicinate come il Teatro Verdi di Busseto, tra pubblico e artisti in una maggiore intimità, – commenta Mirko Gragnato, Presidente di ixdeae – la voce di Valeria La Grotta ci prenderà per mano in questo viaggio musicale dalle forti emozioni.”.

Sarà possibile prenotarsi al link ixdeae.eventbrite.com o rivolgendosi allo IAT (Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica di Busseto) presso la Piazza Giuseppe Verdi n.10, Busseto (PR)

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti