Cronaca
Commenta

Polizia locale: premi agli agenti
impegnati nell'emergenza Covid

Si tratta di un riconoscimento doveroso – ha detto l’assessore Riccardo De Corato – per i tanti agenti che durante l’emergenza, nella fase più cruenta, si sono distinti per spirito di servizio e lodevole attività.

L’assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato, ha consegnato ai comandanti delle polizie locali i nastrini destinati agli agenti che si sono impegnati nella gestione dell’emergenza Coronavirus. In tutta la Lombardia sono 1.485 i nastrini assegnati. I riconoscimenti destinati agli agenti delle altre 11 province sono stati inviati nelle sedi distaccate della regione. A Cremona sono stati 17 gli agenti premiati, 64 per Mantova.

Si tratta di un riconoscimento doveroso – ha detto l’assessore Riccardo De Corato – per i tanti agenti che durante l’emergenza, nella fase più cruenta, si sono distinti per spirito di servizio e lodevole attività. Mi preme comunque ringraziare gli oltre 8.000 operatori di polizia locale per l’attaccamento al Corpo e per aver svolto un ruolo di fondamentale importanza. Un ruolo anche e soprattutto di natura sociale, visto che, ascoltando le tante testimonianze di chi ha vissuto sul campo quei momenti, ho potuto constatare quanto la presenza del vigile sia servita ad assicurare i servivi e dare conforto ai residenti. Una cerimonia toccante – ha concluso l’assessore – che mi ha dato la certezza che la Polizia locale è sempre più un punto di riferimento ai cittadini”.

DIVISIONE NASTRINI PER PROVINCE

BERGAMO 124
BRESCIA 169
COMO 54
CREMONA 17
LECCO 43
LODI 24
MANTOVA 64
MILANO 530
MONZA 166
PAVIA 103
SONDRIO 43
VARESE 148

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti