scuola
I commenti sono chiusiCommenta

Risvegli: sabato è il turno del
Romani. Mostre e iniziative sui diritti

Grazie alla collaborazione con le altre scuole del territorio, insieme a Pax Christi con Fotocine Casalasco 1966 aps, e al sostegno di CSV Lombardia Sud e del Comune di Casalmaggiore, gli studenti del Polo Romani presenteranno il lavoro di approfondimento fatto nel corso dell’anno sui temi di guerra e migrazioni, caporalato, cambiamenti climatici e diritti delle donne

Tra gli ultimi appuntamenti del Festival dei diritti 2021, alla sua 15esima edizione intitolata “Risvegli”, sabato 11 dicembre l’Istituto G. Romani di Casalmaggiore organizza una mattinata di eventi sul tema dei diritti.

Grazie alla collaborazione con le altre scuole del territorio, insieme a Pax Christi con Fotocine Casalasco 1966 aps, e al sostegno di CSV Lombardia Sud e del Comune di Casalmaggiore, gli studenti del Polo Romani presenteranno il lavoro di approfondimento fatto nel corso dell’anno sui temi di guerra e migrazioni, caporalato, cambiamenti climatici e diritti delle donne. Il tutto attraverso la descrizione di mostre fotografiche e la proiezione di lavori di gruppo.

Verso le 9.30 interverrà don Fabio Corazzina, che sarà condotto dagli studenti all’interno del tema I care: pace e giovani camminano insieme. Causa malattia don Corazzina non potrà essere presente, ma gestirà il suo intervento e risponderà alle domande degli alunni online.

Da ultimo, ci sarà un momento dedicato all’art. 1 della Costituzione Italiana (L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro) attraverso la canzone popolare, interpretata dal vivo da studenti e docenti.

L’intera mattinata, che avrà inizio alle 8.30 e terminerà verso 12.30, sarà trasmessa in streaming tramite il canale YouTube dell’Istituto (IIS Poloromani).

Accesso all’auditorium con green pass. Le mostre fotografiche dei ragazzi saranno aperte al pubblico anche nel pomeriggio di sabato.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.