Cronaca
Commenta

Viadana, incendio in
appartamento in via Manfrassina

L’allarme è stato dato alle 19.30, l’intervento, con il cambio turno e diverse squadre intervenute da più caserme vicine, è stato dichiarato concluso alle 4.30 del mattino, come spiega il caposquadra dei Vigili del Fuoco di Viadana. GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1

Un intervento durato quasi dieci ore. Un vasto incendio che ha interessato, per cause in corso di accertamento, anche se probabilmente tutto potrebbe essere nato da un cortocircuito, l’ultimo piano di un appartamento in via Manfrassina a Viadana. Per fortuna nessuno si è fatto male, è rimasto ferito o è rimasto intossicato, perché nessuno era – al momento dell’incendio – dentro la camera da letto dalla quale le fiamme hanno iniziato a propagarsi. 

Certo però parecchi vicini di casa e residenti della zona sono rimasti col fiato sospeso durante l’intera durata dell’intervento, con le fiamme alte, accompagnate anche da dense colonne di fumo, che hanno attirato la curiosità e l’attenzione anche di residenti in altre parti della cittadina mantovana. 

L’allarme è stato dato alle 19.30, l’intervento, con il cambio turno e diverse squadre intervenute da più caserme vicine, è stato dichiarato concluso alle 4.30 del mattino, come spiega il caposquadra dei Vigili del Fuoco di Viadana. A prendere fuoco, come detto, la camera da letto, che è però attigua ad una mansarda in legno: così le fiamme hanno avuto gioco facile a propagarsi, distruggendo il tetto. Per fortuna, lo ribadiamo, nessuno si è fatto male, ma il danno è sicuramente ingente. 

G.G-N.C. 

© Riproduzione riservata
Commenti