Cronaca
Commenta

Presidente della Repubblica, Salviamo
il Paesaggio sceglie Paolo Maddalena

Sarebbe per noi un onore autentico poter salutare il prof. Maddalena come nuovo Presidente della Repubblica e, così, inaugurare un nuovo percorso politico del nostro Paese finalmente fondato sulla prevalenza del Bene Comune sugli interessi privati

Salviamo il paesaggio ha scelto il proprio candidato per le elezioni del Presidente della Repubblica. In appoggio alla proposta partita dal Movimento Cinque Stelle la candidatura ideale è il professor Paolo Maddalena, vice presidente emerito della Corte Costituzionale. Questo il comunicato diffuso a sostegno della candidatura.

“Approssimandosi la data della prima votazione per l’elezione del prossimo Presidente della Repubblica, si stanno moltiplicando i nomi dei possibili candidati che formano oggi un lungo elenco di personalità e di competenze di elevato livello.

L’ampia Rete nazionale del Forum Salviamo il Paesaggio ritiene, però, che il dibattito attorno ai “nomi” debba essere frutto di una discussione successiva alla prioritaria definizione del “ritratto” del nuovo Presidente della Repubblica sotto il profilo morale, etico, esperienziale e super partes.

A nostro parere tale prestigiosa e autorevole personalità non dovrà semplicemente attestarsi a garanzia dei valori costituzionali, ma anche alla piena attenzione agli interessi comunitari ed universalistici (Beni Comuni) rispetto all’attuale supremazia di uno sviluppo economico insostenibile e diseguale.

Il nuovo presidente dovrà, cioè, essere il garante di una ritrovata sovranità popolare strettamente collegata anche alla tutela delle risorse naturali e del paesaggio e alternativa all’idea di una “crescita infinita o illimitata”.

Questo profilo e questi tratti etici e morali li ritroviamo raccolti nella persona del prof. Paolo Maddalena, Vice presidente emerito della Corte Costituzionale e autore di preziosi saggi dedicati all’equilibrato rapporto tra proprietà pubblica e privata e alla corretta applicazione dei dettami costituzionali che ne regolano la sinergia.

Sarebbe per noi un onore autentico poter salutare il prof. Maddalena come nuovo Presidente della Repubblica e, così, inaugurare un nuovo percorso politico del nostro Paese finalmente fondato sulla prevalenza del Bene Comune sugli interessi privati”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti