Cronaca
Commenta

Incendio via Manfrassina,
nuova ordinanza comunale

“Da lunedì – afferma il sindaco Nicola Cavatorta – l’ordinanza sarà notificata alle parti interessate. La nuova ordinanza si rende possibile in quanto i tecnici hanno già effettuato una parziale messa in sicurezza dello stabile. In ogni caso domani mattina (domenica) i Vigili del Fuoco si sono resi disponibili a essere presenti in loco per un ulteriore recupero degli effetti personali". GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1

Con una nuova ordinanza pubblicata in data odierna sull’Albo Pretorio, il sindaco Nicola Cavatorta ha rimosso il divieto di accesso all’edificio di via Manfrassina che lo scorso 12 gennaio aveva subito un vasto incendio ai proprietari e agli inquilini dell’immobile che debbano accedere alle unità al fine di compiere sopralluoghi o recuperare propri effetti personali, purché sotto la vigilanza dei tecnici o delle imprese deputate alla messa in sicurezza e al conseguente ripristino dello stabile. Rispetto all’ordinanza precedente, pertanto, non si rende più necessaria la presenza dei Vigili del Fuoco.

Permane invece il divieto di utilizzo dell’edificio a fini abitativi da parte degli inquilini, così come rimane vietato effettuare sopralluoghi senza la presenza dei tecnici deputati alla messa in sicurezza dello stabile.

“Da lunedì – afferma il sindaco Nicola Cavatorta – l’ordinanza sarà notificata alle parti interessate. La nuova ordinanza si rende possibile in quanto i tecnici hanno già effettuato una parziale messa in sicurezza dello stabile. In ogni caso domani mattina (domenica) i Vigili del Fuoco si sono resi disponibili a essere presenti in loco per un ulteriore recupero degli effetti personali. Li ringrazio per la loro grande disponibilità, che si è protratta ben oltre l’intervento della notte del 12 gennaio”.

Il testo integrale è già consultabile nella sua interezza sul sito istituzionale del Comune di Viadana nella sezione “Servizi Online – Albo Pretorio.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti