Agricoltura
Commenta

Camera boccia parità biologico
biodinamico, Confagri soddisfatta

"È il trionfo della scienza sull’esoterismo –commenta Alberto Cortesi, presidente di Confagricoltura Mantova –, questi emendamenti rendono giustizia ai produttori biologici che rispettano disciplinari normati dalla Comunità Europea e da norme nazionali"

Con 421 voti a favore, la Camera dei Deputati ha approvato poche ore fa la proposta di legge contenente disposizioni in materia di tutela, sviluppo e competitività dell’agricoltura biologica (il provvedimento ora dovrà tornare anche al Senato). Contemporaneamente, è stato approvato anche un emendamento che abolisce l’equiparazione tra metodo biologico e biodinamico, ponendo così fine a una questione che si trascinava da diversi mesi: «È il trionfo della scienza sull’esoterismo –commenta Alberto Cortesi, presidente di Confagricoltura Mantova –, questi emendamenti rendono giustizia ai produttori biologici che rispettano disciplinari normati dalla Comunità Europea e da norme nazionali. Un sistema che non puòe non deve essere parificato ad un sistema privatistico come il biodinamico». A sostegno della lotta contro il biodinamico si erano più volte espressi anche la senatrice Elena Cattaneo, il Nobel Giorgio Parisi e il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti