Eventi
I commenti sono chiusiCommenta

Biennale di fotografia femminile,
oggi le mostre gratis a Mantova

la BFF ambisce a diventare un solido punto di riferimento, in Italia e a livello internazionale, con lo scopo di sensibilizzare il più possibile riguardo le tematiche di parità, uguaglianza e libertà di espressione e, al contempo, offrire un’opportunità per le suddette categorie, professioniste e non, di partecipare al mondo dell’arte contemporanea

L’8 marzo la Biennale della Fotografia Femminile sarà aperta e gratuita per tutti grazie alla sponsorizzazione Fujifilm, una splendida occasione per visitare alla Casa del Mantegna 6 delle 12 mostre di questa seconda edizione che ha per tema LEGACY, ovvero il lascito delle generazioni precedenti, ma anche l’eredità che, in questo momento storico così buio, costruiamo per le generazioni a venire.

In una società in cui ancora non esiste una piena parità di genere e la cui storia è raccontata principalmente da uno sguardo maschile, occidentale ed eteronormato, anche la fotografia femminile e non binaria è quasi sempre sottorappresentata e troppo spesso stereotipata. Per questo la BFF ambisce a diventare un solido punto di riferimento, in Italia e a livello internazionale, con lo scopo di sensibilizzare il più possibile riguardo le tematiche di parità, uguaglianza e libertà di espressione e, al contempo, offrire un’opportunità per le suddette categorie, professioniste e non, di partecipare al mondo dell’arte contemporanea.

redazione@oglioponews.it

LA BIENNALE – PRESENTAZIONE MOSTRE

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.