Sport
Commenta

Silvia Salis e il Trofeo Frigerio:
19-20 marzo intensi per l'Interflumina

Un weekend intenso di sport ragionato - o scritto - e pure praticato, come ha spiegato Carlo Stassano, presidente Interflumina, in conferenza giovedì mattina, al fianco di Alessandra Mariotti per il progetto “Libri da Picnic” che ha visto l'Interflumina con i suoi atleti come partner, e di Elena Germiniasi, segretario Interflumina. GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1 E IL VIDEO DEGLI INTERVENTI

Il vicepresidente vicario del Coni, Silvia Salis, sarà a Casalmaggiore il prossimo sabato 19 marzo: un evento speciale pensato dall’Atletica Interflumina, all’interno di un weekend intenso di sport. Ragionato – o scritto – e pure praticato, come ha spiegato Carlo Stassano, presidente Interflumina, in conferenza giovedì mattina, al fianco di Alessandra Mariotti per il progetto “Libri da Picnic” che ha visto l’Interflumina con i suoi atleti come partner, e di Elena Germiniasi, segretario Interflumina.

Salis era stata a Casalmaggiore soltanto virtualmente il 18 agosto scorso, collegata da Roma per complimentarsi con Fausto Desalu durante la festa per l’oro olimpico della staffetta che Cremona 1 seguì diretta. Stavolta, sabato 19 alle ore 16, sarà nella palestra indoor per presentare il suo libro “La bambina più forte del mondo”.

QUI SOTTO GLI INTERVENTI INTEGRALI

Domenica 20, invece, sempre Salis darà il via alla gara nazionale di marcia su strada dagli Esordienti ai Master, alla presenza anche del piadenese Riccardo Orsoni, campione italiano cresciuto nell’Interflumina e ormai stabilmente in azzurro. Si tratta della seconda prova – con partenza alle ore 10 da piazza Garibaldi e start dato dalla stessa Salis – del Trofeo Frigerio, con Gianni Mauri, presidente regionale Fidal, come speaker.

G.G. (video e foto Alessandro Osti)

© Riproduzione riservata
Commenti