Cronaca
Commenta

Guasto agli impianti in stazione
a Cremona, treni cancellati e ritardi

L’allarme è scattato poco dopo le 17, quando il guasto ha iniziato a creare i primi problemi. Sono state cancellate le corse sulla Cremona-Brescia, quelle sulla Brescia-Parma (in transito dal Casalasco), quelle sulla Milano-Cremona-Mantova e quelle sulla Cremona-Treviglio, Cremona-Codogno e Pavia-Codogno.

Giovedì nero per i treni in transito da Cremona, dove un guasto ai sistemi di circolazione nei pressi della stazione di Cremona ha provocato una raffica di cancellazioni e di ritardi per tutti i convogli in transito, sia verso Milano e Mantova, sia verso Brescia, Pavia e Codogno.

L’allarme è scattato poco dopo le 17, quando il guasto ha iniziato a creare i primi problemi. Sono state cancellate le corse sulla Cremona-Brescia, quelle sulla Brescia-Parma (in transito dal Casalasco), quelle sulla Milano-Cremona-Mantova e quelle sulla Cremona-Treviglio, Cremona-Codogno e Pavia-Codogno.

Il guasto è per il momento in fase di risoluzione, e i treni iniziano a riprendere le corse, con ritardi fino a 80 minuti. Per riprogrammare il servizio, fanno sapere da TreNord, sarà necessario limitare e cancellare alcuni treni. A questo proposito, la sala operativa ha istituito un servizio di bus per garantire la mobilità dei viaggiatori. Sono quindi in arrivo degli autobus sostitutivi per collegare Cremona a Pavia, Mantova, Brescia, Cremona e Codogno.

LaBos

© Riproduzione riservata
Commenti