Sport
Commenta

Trofeo Frigerio, festa della marcia a
Casalmaggiore: vince Tontodonati

150 partecipanti dalla categoria Esordienti 5-8 anni con l’Interflumina che ha schierato tanti giovanissimi, e poi a salire con Esordienti 10 anni, Ragazzi e Ragazze, Cadetti e Cadette e Allievi e Allieve. GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1

L’impegno è stato onorato alla grande dagli atleti di casa. La seconda tappa del Trofeo Frigerio, che si è tenuta a Casalmaggiore domenica, ha visto Riccardo Orsoni delle Fiamme Gialle marciare bene e chiudere al secondo posto sulla 5 km, per lui che in genere preferisce distanze più lunghe, battuto da un altro big della marcia di casa nostra, ossia Federico Tontodonati dell’Aeronautica Militare, che ha sempre vissuto a Torino ma da un anno a questa parte si è trasferito proprio a Casalmaggiore. Una sfida tutta Casalasca, dunque, dato che Orsoni è di Piadena Drizzona, per una festa di sport completata dal terzo posto di Stefano Chiesa dei Carabinieri.

Partiamo da qui, dai risultati, ma non possiamo poi dimenticare con la vittoria al femminile di Nicole Colombi dei Carabinieri, i numeri di questa manifestazione: 150 partecipanti dalla categoria Esordienti 5-8 anni con l’Interflumina che ha schierato tanti giovanissimi, e poi a salire con Esordienti 10 anni, Ragazzi e Ragazze, Cadetti e Cadette e Allievi e Allieve. Il senso della mattinata lo ha sintetizzato nell’intervista video che proponiamo Gianni Mauri, presidente regionale Fidal Lombardia.

Con Carlo Stassano, presidente Interflumina, a fare gli onori di casa è stato anche il sindaco Filippo Bongiovanni. Con una starter d’eccezione: Silvia Salis, vicepresidente vicario del Coni e con due presenze alle Olimpiadi da martellista.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti