Salute
Commenta

Medici di base, a Marcaria
iniziano in due: "Allarme rientrato"

"In controtendenza con quanto sta avvenendo un po’ in tutta Italia, fortunatamente in questi giorni prenderanno servizio due nuovi medici di base. Non saranno sette giorni su sette nel nostro comune, ma nei giorni prefissati copriranno l’orario ambulatoriale, dunque da questo punto di vista possiamo stare tranquilli” ha spiegato il sindaco in consiglio.

Rientra l’allarme dei medici di base a Marcaria. Questa almeno la rassicurazione data dal sindaco Carlo Alberto Malatesta, per la quale anche la minoranza si è detta soddisfatta nell’ultimo consiglio comunale del 26 aprile scorso.

E’ stata la consigliera comunale Elena Tommasini a portare avanti una interpellanza da parte della minoranza a Marcaria sul tema. “La questione della carenza dei medici di base a Marcaria sta diventando un problema per tutta la cittadinanza – ha detto Tommasini in consiglio -. La passata amministrazione aveva discusso una mozione in cui si impegnava il Sindaco ad avanzare delle proposte alla Regione e al Governo per migliorare la situazione e oggi siamo a chiedere riscontro rispetto a quella mozione votata all’unanimità. In più chiediamo al Sindaco se ha intrapreso interlocuzioni per la sostituzione dei Medici di Base in pensionamento in quanto a Marcaria alcuni medici sono già andati in pensione e altri sono prossimi nel 2022 e nel 2023. Il nostro Comune rischia di rimanere senza MMG e questo sarebbe un grosso problema visto il carico a cui è sottoposto il Pronto Soccorso, reduce da una pandemia non ancora conclusa”.

“Il dottor Fabio Grandi è effettivamente andato in pensione – ha spiegato il sindaco – ma in controtendenza con quanto sta avvenendo un po’ in tutta Italia, fortunatamente in questi giorni prenderanno servizio due nuovi medici di base. Non saranno sette giorni su sette nel nostro comune, ma nei giorni prefissati copriranno l’orario ambulatoriale, dunque da questo punto di vista possiamo stare tranquilli”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti