Cronaca
Commenta

Alla guida della moto alcool
oltre il limite: 41enne denunciato

Sempre durante i controlli alla circolazione ma in una diversa circostanza, i Carabinieri della Stazione di San Daniele Po hanno denunciato per guida senza patente un cittadino straniero sorpreso a guidare lungo la SP 85 pur essendo privo di patente.

Proseguono e sono stati intensificati i servizi di controllo del territorio da parte delle Compagnie dei Carabinieri della provincia di Cremona, con l’impiego di numerose pattuglie nel capoluogo e nei comuni della provincia nell’ambito delle attività di contrasto ai reati contro il patrimonio e con una particolare attenzione alle condotte di guida disattente, imprudenti o alterate da alcol e droghe al fine di incrementare i livelli di sicurezza e ridurre l’incidentalità stradale, tema di assoluta priorità per l’Arma dei carabinieri.

In particolare un automobilista, a seguito dell’abuso di alcol, ha causato un sinistro stradale autonomo, riportando lesioni e risultando positivo ai controlli clinici. I Carabinieri della Stazione di Gussola, al termine degli accertamenti, hanno denunciato un cittadino italiano di 41 anni. L’uomo, alle 13.30 circa del 3 luglio scorso, alla guida della sua moto ha avuto un incidente stradale nel comune di Casalmaggiore, lungo la SP 420.

L’incidente fortunatamente non ha provocato gravi conseguenze tenuto conto che è rimasto ferito il solo motociclista che ha comunque riportato lesioni lievi, per pochi giorni di cure. Il 41enne quel giorno viaggiava alla guida della sua moto e ha perso il controllo del mezzo, terminando la sua corsa fuori strada. A seguito dell’urto la moto è rimasta danneggiata e per il conducente è stato necessario l’accompagnamento in ambulanza al pronto soccorso di Casalmaggiore.

Sul posto sono intervenuti i militari della Stazione di Gussola che hanno chiesto ai sanitari di eseguire nei confronti del motociclista gli accertamenti specialistici volti a verificare l’eventuale stato di ebbrezza. E proprio attraverso gli esiti di queste analisi è emerso che il conducente aveva un tasso alcolemico pari a oltre 1,50 g/l. Avuto il riscontro medico sul suo stato di alterazione psicofisica durante la guida i militari lo hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria e hanno proceduto al ritiro della sua patente di guida e al sequestro della moto finalizzato alla confisca.

Sempre durante i controlli alla circolazione ma in una diversa circostanza, i Carabinieri della Stazione di San Daniele Po hanno denunciato per guida senza patente un cittadino straniero sorpreso a guidare lungo la SP 85 pur essendo privo di patente. La pattuglia ha fermato l’uomo alla guida di un mezzo e lo ha controllato. L’uomo, un 28enne, non ha mostrato la patente e da un controllo in banca dati i militari hanno accertato che guidava nonostante fosse sprovvisto di patente perché mai conseguita e che si trattava della seconda occasione perché già accaduto nel febbraio di quest’anno. Tenuto conto che era la seconda violazione commessa nel biennio, lo hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria di Cremona.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti