Sport
Commenta

Juan Franco Morosini, utility back,
pronto a giocare nel Rugby Viadana

"Juan Franco Morosini è uno dei giocatori che abbiamo cercato maggiormente ed una delle ultime conferme per la prossima stagione - commenta il GM Ulises Gamboa - per noi sarà importante nella fase offensiva del gioco perché può sia lanciare il gioco sia essere pericoloso con palla in mano"

Dopo essersi fatto notare nel campionato di Serie A indossando la maglia del Biella ed aver partecipato a vari allenamenti con le Zebre Rugby Club, il forte utility back Juan Franco Morosini è pronto a mettersi in gioco nel massimo campionato Italiano indossando la maglia del Rugby Viadana 1970.

Juan Franco Morosini, nato a Salta, classe 1995, è un forte utility back fisicamente molto imponente (90 kg e 186 cm) che può giocare indistintamente mediano d’apertura, centro ed estremo. Nel suo passato sportivo, la chiamata nel 2015 a vestire la maglia della rappresentativa Sudamerica Rugby e nel 2015 e 2016 quella dell’Argentina 7’s, la scorsa stagione invece ha indossato la maglia del Biella Rugby facendosi notare anche dalla franchigia federale delle Zebre che lo ha voluto vedere in azione in qualche allenamento. Importante sottolineare che Morosini scenderà in campo come italiano perché equiparato dalla FIR.

“Juan Franco Morosini è uno dei giocatori che abbiamo cercato maggiormente ed una delle ultime conferme per la prossima stagione – commenta il GM Ulises Gamboa – per noi sarà importante nella fase offensiva del gioco perché può sia lanciare il gioco sia essere pericoloso con palla in mano essendo dotato di velocità, potenza ma anche essendo molto abile al piede. Anche per questo è stato notato dalle Zebre ma siamo felici che questa stagione abbia scelto di essere con noi”.

Queste le parole del neo acquisto Morosini: “Dopo queste prime settimane di preparazione sono molto entusiasta. Ho deciso di venire a Viadana, club dalle solide strutture, per dare il massimo in campo. Ho obbiettivi chiari: voglio imparare e crescere come giocatore. Per questo ho riposto tutta la mia fiducia negli allenatori e nei miei compagni di squadra. Non vedo l’ora che inizi il campionato, ho grandi aspettative. Stiamo facendo un’ottima preparazione, siamo tutti alla ricerca di un grande torneo”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti