Sport
I commenti sono chiusiCommenta

Vicomoscano, il paddle va: 24 coppie
al torneo, vincono Pasetti/Vincenzi

Ad aggiudicarsi il torneo la coppia Pasetti/Vincenzi. Seconda piazza per il duo Galli/Galli, padre e figlio. Terze e quarte classificate le coppie Gorla/Mantovani e Simonazzi/Visioli. Sono stati tre giorni divertenti, al di là di un torneo ottimamente organizzato dal duo Roberto Piazza e Riccardo Manfredi

Da sinistra, la coppia prima classificata, Roberto Piazza, Riccardo Manfredi e la coppia padre e figlio classificatasi seconda

A voler vedere i numeri, il GS Vicomoscano ha fatto centro. E non era poi così scontato. Viene archiviato con numeri importanti il primo torneo di paddle del casalasco, svoltosi nel weekend a Vicomoscano sul nuovo campo inaugurato da poco. 24 coppie iscritte che hanno disputato gironi all’italiana venerdì e sabato, mentre nella giornata conclusiva, domenica, girone ad eliminazione diretta con i primi due di ogni raggruppamento. Ad aggiudicarsi il torneo la coppia Pasetti/Vincenzi. Seconda piazza per il duo Galli/Galli, padre e figlio. Terze e quarte classificate le coppie Gorla/Mantovani e Simonazzi/Visioli. Sono stati tre giorni divertenti, al di là di un torneo ottimamente organizzato dal duo Roberto Piazza e Riccardo Manfredi, grazie anche a tutto ciò che al torneo ha ruotato intorno. Dalla musica (Ken Ciro e dj Lazzaro) allo sport, tanta la gente che si è ritrovata nell’area del campo sportivo. E visto il successo del primo torneo, a settembre si replica. Questa volta sarà il doppio misto a confrontarsi. Il torneo è previsto per il 3 e 4 settembre. Per tutto agosto intanto il gioco del paddle a Vicomoscano è in promozione: il sabato e domenica tutti giocano a 8€ a testa 1 ora e 30 mentre per le donne tutto il mese possono giocare a 8€ a testa, in qualsiasi giorno, 1 ora e mezza prenotando al numero 3467432932. Per chi volesse avere un maestro a disposizione per imparare Riccardo Manfredi è disponibile, previo accordo. Info al 3396180584.

N.C.

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.