Cronaca
Commenta

Fiera di San Martino, si chiude
la migliore edizione di sempre

Alessio Renoldi: "La Fiera di San Martino è finita, ed è stata forse la più bella edizione che ci ricordiamo. Complice il bel tempo, è stata una Fiera davvero ricca, divertente, come forse non succedeva da anni". GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1

Una soddisfazione generale e totale quella che ha accomunato tutti; organizzatori, gestori e chi ha partcecipato alla fiera di San Martino conclusasi domenica. Tra i cittadini entusiasti e del tutto positivi i commenti nei confronti di amministratori pubblici e componenti della Proloco per il successo ottenuto dalla manifestazione tra l’altro favorita dal bel tempo. “Facciamo i complimenti al Sindaco e al Vice per come hanno saputo organizzare l’evento. Talmente bravi che mi sentirei di offrire loro una cena” diceva questa mattina una signora al bar. E a proposito di pranzi e cene va segnalato il tutto esaurito registrato da tutti i locali del paese e anche del territorio evidentemente coinvolti da quella specie di indotto che la Fiera ha suscitato.

Esauriti anche i posti sotto il tendone dove veniva proposto il pranzo ad offerta libera. Già prima di mezzogiorno nel gazebo si era ammucchiata una quantita’ di gente che ha costretto molti a rinunciare per l’eccessivo ammassamento. Fantastica la presenza di centinaia di trattori che hanno poi compiuto una spettacolare sfilata fino a Campitello e ritorno. Merito dei giovani agricoltori nel manifestare l’impegno e la passione per i lavori della terra. Ammirazione ha infine suscitato la delicatezza, per non dire tenerezza con cui una giovane ragazza con in mano il rasoio elettrico sfoltiva la chioma e la coda di un’altrettanto giovane vitella.

Grandissima soddisfazione anche per il sindaco, Alessio Renoldi: “La Fiera di San Martino è finita, ed è stata forse la più bella edizione che ci ricordiamo. Complice il bel tempo, è stata una Fiera davvero ricca, divertente, come forse non succedeva da anni: trattori, buona cucina, giostre, animali, libri, briscole, mercato, arte, e tanto tanto divertimento. Come Amministrazione ogni anno facciamo il possibile per rendere le nostre Fiere sempre più belle, ma lo possiamo fare solo grazie all’immenso contributo del volontariato del nostro paese. Quest’anno San Martino si è superato. Ci teniamo quindi a ringraziare di cuore tutti coloro che in ogni modo hanno reso magnifica questa Fiera. Grazie a questi giovani agricoltori dell’AGRIVEGAR che con i loro trattori hanno fatto una festa gigante, riempiendo la piazza come non mai. Grazie alla Pro Loco San Martino dall’Argine per aver gestito tutte le serate gastronomiche, le briscole, i laboratori dei bambini e la Fiera del Libro “Oglio Po” in Chiesa Castello.

Grazie ad ARA Lombardia per il bellissimo spettacolo del Junior Show bovino. Grazie all’Avis San Martino per il tradizionale stand con castagne e cotechino. Grazie alle Giubbe Verdi di San Martino per la mostra nella chiesetta del Vegro. Grazie alla Parrocchia per la Santa Messa e per la benedizione dei trattori e degli animali. Grazie alla Società Storica Viadanese e alle Proloco della zona per l’organizzazione della Fiera del Libro dell’Oglio Po. Grazie anche a tutte le ditte e alle associazioni che hanno donato prodotti e manodopera per la Mensa di San Martino. Grazie davvero a tutti! San Martino si è dimostrato per l’ennesima volta un paese fantastico, e noi amministratori ne siamo sempre più orgogliosi!

Ros Pis

© Riproduzione riservata
Commenti