Cronaca
Commenta

Bozzolo, riqualificazione di
via Arini: ecco i prossimi passi

I lavori affidati ditta Stabili di Casalmaggiore per un importo, quadro economico, di 64mila euro comprendente la riqualifica stradale ed i marciapiedi.

Il progetto dell’ing. Stringhini riguarda i lavori di riqualifica della via Arini, da Piazza Europa alla via Valcarenghi, di fronte all’Ist. Comprensivo Gonzaga ed al Palazzo dei Principi, interamente riqualificato dal Comune di Bozzolo con intervento di oltre 400mila euro e destinato a polo culturale cittadino con aree espositive, pinacoteca Don Primo Mazzolari, con le opere vincitrici della Biennale Città di Bozzolo e trasferimento della biblioteca.

L’immobile è stato oggetto di donazione da parte dello Direzione del Demanio, al comune di Bozzolo, per effetto del cosiddetto “federalismo demaniale”. Per la realizzazione delle opere stradali in via Arini è stata espletata la gara. I lavori affidati ditta Stabili di Casalmaggiore per un importo, quadro economico, di 64mila euro comprendente la riqualifica stradale ed i marciapiedi. Per difficoltà di approvvigionamento dei cordoli in pietra serena, commissionati su misura, la previsione d’inizio lavori potrebbe subire qualche breve ritardo (inizio lavori gennaio 2023).

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti