Eventi
I commenti sono chiusiCommenta

Torre, chiesa di San Lorenzo:
domenica concerto di Natale

Il programma musicale proposto in due parti, prevede musica sacra di Gabriel Faurè, con parti dalla "Messe Basse", per voci femminili e pianoforte, il celeberrimo e famosissimo "Cantique de Jean Racine" per coro e pianoforte e, infine, "Ave verum" per soprano e alto, soli e pianoforte

Domenica 11 dicembre alle ore 16.00 presso la Chiesa di S. Lorenzo Martire di Torre de’ Picenardi, con ingresso libero, si terrà il tradizionale Concerto promosso dall’Amministrazione Comunale di Torre de’ Picenardi per la cittadinanza in occasione delle festività natalizie.

Il Concerto è inserito nell’importante Festival “Musica Intorno al Fiume”, giunto quest’anno alla ventesima edizione, organizzato dall’Associazione “Serassi” di Guastalla, che coinvolge numerose località delle province tra Emilia Romagna e Lombardia. Protagonista del concerto 2022 sarà il coro “Adorno” di Reggio Emilia, diretto dal maestro Luigi Pagliarini, con la partecipazione del Soprano Raffaela Riga e della pianista Pamela Ragazzini.

Il programma musicale proposto in due parti, prevede musica sacra di Gabriel Faurè, con parti dalla “Messe Basse”, per voci femminili e pianoforte, il celeberrimo e famosissimo “Cantique de Jean Racine” per coro e pianoforte e, infine, “Ave verum” per soprano e alto, soli e pianoforte.

Il “Coro Adorno” di Reggio Emilia, è specializzato in musica corale sacra con occasionali partecipazioni anche a produzioni operistiche, ha collaborato con la Fondazione “I Teatri” per numerosi progetti teatrali e musicali ed è diretto dal m° Luigi Pagliarini. Laureato in Clarinetto, Canto lirico e Direzione d’orchestra, attualmente direttore principale dell’Orchestra barocca “Gli invaghiti” di Chivasso (TO), docente presso il London Conducting Workshop come esperto in direzione di coro e docente presso l’Istituto Musicale “A. Peri” di Reggio Emilia.

Una bella occasione per assaporare attraverso la musica le atmosfere del Natale e nel contempo ammirare le bellezze della antica Chiesa di S. Lorenzo de’ Picenardi, oggetto negli ultimi anni di numerosi interventi di restauro che la stanno riportando all’antico splendore, ultimi in ordine di tempo l’intervento decorativo del presbiterio ed il restauro della facciata.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.