Eventi
I commenti sono chiusiCommenta

Da Vasco a Springsteen, i
concerti più attesi del 2023

Ricchissimo il calendario con show per tutti i gusti. La stagione estiva accoglierà, inoltre, Sting: a Mantova l’11 luglio e a Roma il 14 luglio. Ben 4 date nel nostro Paese per Roger Waters. Il cantautore britannico sarà ad Assago il 28 e il 31 marzo e a Casalecchio di Reno il 21 e il 28 aprile

Se il 2022 è stato l’anno del ritorno a piena capienza nelle sale da concerto, il 2023 sarà quello della piena ripresa degli eventi. E, nonostante manchi pochissimo alla fine dell’anno, la lista degli show in programma in tutta Italia è già lunghissima.

LE STAR D’OLTREOCEANO – Tra i più attesi sono sicuramente le star d’oltreoceano. Bruce Springsteen su tutti. Il Boss sarà con la sua The E Stret Band a Ferrara (18 maggio), Roma (21 maggio) e Monza (25 luglio). Tutti e tre gli show sono sold out. Un tutto esaurito l’ha già conquistato anche The Weeknd, a Milano il 26 e il 27 luglio. La disponibilità è esaurita per la prima data. Sempre nel capoluogo lombardo, il 2 luglio sarà il turno dei Red Hot Chili Peppers.

Dopo 8 anni di assenza, c’è grande attesa per i Maroon 5, headliner al Firenze Rocks il 18 giugno. I biglietti sono in vendita da venerdì 16 dicembre. Il 17 giugno, invece, sempre a Firenze Rocks, ci saranno i The Who. Il 5 agosto sarà il turno degli Imagine Dragons a Roma. Il 6 agosto dei Blink 182 a Casalecchio di Reno.

LE STAR INGLESI – La stagione estiva accoglierà, inoltre, Sting: a Mantova l’11 luglio e a Roma il 14 luglio. Ben 4 date nel nostro Paese per Roger Waters. Il cantautore britannico sarà ad Assago il 28 e il 31 marzo e a Casalecchio di Reno il 21 e il 28 aprile.

Per il capitolo Gran Bretagna in Italia, ci saranno i due ex One Direction: Harry Styles a Campovolo, Reggio Emilia, il 22 luglio e Louis Tomlinson a Torino e Casalecchio di Reno l’8 e il 9 ottobre. Tre date per i Depeche Mode: il 12 luglio a Roma, il 14 luglio a Milano e il 16 luglio a Bologna.

Super attesi i Coldplay. Chris Martin e compagni si esibiranno il 21 e il 22 giugno a Napoli. Il 25, il 26, il 28 e il 29 giugno a Milano.

LE STAR ITALIANE – Ricchissimo il calendario degli italiani. In cima alla lista Vasco Rossi: il 6, 7, 11 e 12 giugno a Bologna, il 16 e il 17 giugno a Roma, il 22 e il 23 giugno a Palermo, il 28 e il 29 giugno a Salerno.

Lungo tour negli stadi anche per i Pinguini Tattici Nucleari: il 7 luglio a Mestre, l’11 e il 12 luglio a Milano, il 15 luglio a Firenze, il 19 luglio a Torino, il 23 e il 24 luglio a Roma, il 27 luglio a Bari, il 30 luglio a Messina e il 13 agosto ad Olbia.

Negli stadi, poi, Ultimo si esibirà l’1 luglio a Lignano Sabbiadoro, il 7, l’8 e il 10 luglio a Roma, il 17 e il 18 luglio a Milano.

Recupererà dopo 3 anni il suo tour Tiziano Ferro. Anche lui negli stadi. Il 7 giugno a Lignano Sabbiadoro, l’11 giugno a Torino, il 15, il 17 e il 18 giugno a Milano, il 21 giugno a Firenze, il 24 e il 25 giugno a Roma, il 28 a Napoli, l’1 luglio a Bari, il 4 luglio a Messina, l’8 luglio ad Ancona, l’11 luglio a Bologna e il 14 luglio a Padova.

Tre gli stadi per i Måneskin: il 20 e il 21 luglio a Roma, il 25 luglio a Milano. La band avrà, poi, un tour nei palazzetti: il 23 febbraio a Pesaro, il 25 febbraio a Torino, il 16 e il 17 marzo a Casalecchio di Reno, il 24 e il 25 marzo a Roma, il 28 e il 29 marzo a Napoli, il 31 marzo a Bari, il 3, 4 e 6 aprile e il 5 maggio ad Assago.

Ligabue si esibirà negli stadi, invece, il 5 luglio a Milano e il 14 luglio a Roma. Stadi anche per Marco Mengoni: il 17 giugno a Bibione, il 20 giugno a Padova, il 24 giugno a Salerno, il 28 giugno a Bari, l’1 luglio a Bologna, il 5 luglio a Torino. Due stadi per Blanco: il 4 luglio a Roma e il 20 luglio a Milano.

Già quasi tutte sold out le date di Max Pezzali nei palazzetti: il 20 e il 21 marzo a Torino, il 23 marzo a Brescia, il 29 marzo a Casalecchio di Reno, il 31 marzo a Firenze, il 7 aprile ad Eboli, il 17, 18, 20 e 21 aprile ad Assago.

Nel 2023 torna live anche Tananai: il 5 maggio a Napoli, il 6 maggio a Roma, l’8 maggio a Milano, il 10 maggio a Firenze e il 13 maggio a Padova. Unica data per Elodie, il 12 maggio a Milano. Per gli amanti del rap, tra tutti, l’attesa è per Marracash che porterà il suo primo festival, il Marrageddon, il 23 settembre a Milano e il 30 settembre a Napoli.

Dopo la conduzione al Festival di Sanremo, Gianni Morandi incontrerà i fan nei palazzetti il 10 marzo a Rimini, il 15 marzo a Firenze, il 18 marzo a Roma, il 21 marzo a Casalecchio di Reno, il 23 marzo a Torino, il 25 marzo ad Ancona, il 28 marzo a Bari e il 30 marzo ad Eboli.

Tra gli artisti nostrani, in tour anche Eros Ramazzotti: il 14, 15, 17 e 18 marzo ad Assago, il 25 marzo a Torino, il 4 aprile a Firenze, il 6 e il 7 aprile a Roma, l’11 aprile ad Eboli e il 28 aprile a Jesolo.

Achille Lauro sarà live in versione intima nei teatri il 22 e il 26 gennaio a Roma, il 24 e il 25 gennaio a Milano.

Agenzia DIRE

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.