Economia
I commenti sono chiusiCommenta

Polo tecnologico 4.0 nel Casalasco?
AP e Robby Moto sono pronte

Si pongono concretamente le fondamenta per la creazione di un Polo Tecnologico 4.0 nel casalasco, che nasce dalla collaborazione tra diverse PMI in una logica di condivisione di progettualità ad altissimo valore tecnologico

Le uniche due aziende della provincia di Cremona, candidate rispettivamente con i progetti denominati Nuovi indicatori di performance per il manifatturiero 5.0: EnPI (Energy Performance Indicator) e SuPI (Sustainability Performance Indicator) integrati in un sistema MES e Virtual Immersive Development Platform 4.0, ammesse e finanziate al BANDO SI4.0 2022 di Regione Lombardia sono Area Professional Srl e Robby Moto Engineering, entrambe di Casalmaggiore.

Si pongono concretamente le fondamenta per la creazione di un Polo Tecnologico 4.0 nel casalasco, che nasce dalla collaborazione tra diverse PMI in una logica di condivisione di progettualità ad altissimo valore tecnologico.

“Per noi – spiegano in AP- un riconoscimento importante degli sforzi che negli ultimi anni abbiamo compiuto per favorire la diffusione, nel nostro territorio, di una cultura digitale e di una consapevolezza da parte delle aziende degli strumenti che la tecnologia offre per realizzare progetti di digitalizzazione in ottica 4.0”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.