Cronaca
Commenta

Forza la porta del colorificio e
ruba 3 latte di pittura: il video

Il titolare si è accorto di quanto accaduto soltanto mercoledì mattina, nonostante l’allarme sia effettivamente scattato poco prima delle 3 di notte. “Purtroppo un problema alla rete Wind - racconta il titolare - ha fatto sì che non mi arrivasse la chiamata o la notizia sul telefono, dunque per me è stata un’amara sorpresa”. GUARDA IL VIDEO E IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1

E’ un furto strano, come se il ladro avesse avuto effettivamente bisogno di quelle tre specifiche latte di pittura, del valore commerciale di circa 250 euro, quello messo a segno nella notte tra martedì e mercoledì al Colorificio Alquati, che sorge in fregio alla strada Asolana a Casalmaggiore.

Il titolare si è accorto di quanto accaduto soltanto mercoledì mattina, nonostante l’allarme sia effettivamente scattato poco prima delle 3 di notte. “Purtroppo un problema alla rete Wind – racconta il titolare – ha fatto sì che non mi arrivasse la chiamata o la notifica sul telefono, dunque per me è stata un’amara sorpresa”.

QUI SOTTO IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1

Ancora più singolare quello che è stato mostrato nel video della telecamera di sorveglianza: dopo avere rotto la serratura con l’utilizzo di un piede di porco infatti, il ladro (nel video non si vedono altre persone o complici) è andato – travisato in volto e imbacuccato – a colpo sicuro, rubando le “famose” tre latte di pittura per poi darsi alla fuga. Un colpo realizzato in cinque minuti, forse per timore di essere scoperto, dopo che l’allarme si è messo a suonare. Ma niente altro è stato toccato.

G.G.

© Riproduzione riservata
Commenti