Commenta

Viadana, è morto
il ciclista caduto
lo scorso sabato

vignoli_ev

E’ purtroppo deceduto il ciclista vittima sabato scorso di una terribile caduta a Viadana. Antonello Vignoli di 51anni, residente a Boretto, stava partecipando insieme ai compagni della squadra ciclistica di Viadana ad una corsa di allenamento approfittando della bella giornata di sole. Ma nell’affrontare una curva per immettersi in via Manfrassina è andato a sbattere contro la spalletta del ponte che delimita il canale Navarolo. L’urto tremendo aveva provocato un trauma terribile alla testa, oltre tutto priva di protezione in quanto il ciclista non indossava il caschetto, e i sanitari del 118 avevano subito disposto il trasporto con l’elisoccorso all’ospedale di Cremona dove nelle prime ore di ieri è deceduto. I famigliari, pur nel dolore starziante, hanno avuto la forza di autorizzare l’espianto degli organi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti