Commenta

Viadana, evasore
nasconde redditi
per 6milioni di euro

finanza_ev

La Guardia di Finanza di Mantova ha portato a termine una verifica fiscale nei confronti di una società di Viadana che commercia all’ingrosso carne fresca e surgelata, constatando redditi non dichiarati ai fini delle imposte dirette per un ammontare che si avvicina 6 milioni di euro, oltre a più di 500mila euro di violazioni all’IVA.

Il titolare dell’azienda è risultato essere infatti evasore totale, non presentando alcuna dichiarazione dei redditi per gli anni 2009, 2010 e 2011.

L’azienda, che commercia nel basso mantovano e in Emilia Romagna, è finita sotto la lente d’ingrandimento della Guardia di Finanza, che ha analizzato banche dati, condotto indagini finanziarie mirate e attivato una serie di controlli incrociati. Le verifiche dei finanzieri, fatte anche su clienti e fornitori della ditta, hanno portato alla ricostruzione del volume d’affari della società viadanese.

Il cinquantenne rappresentante della società è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Mantova per i reati di occultamento o distruzione di documenti contabili e di omessa dichiarazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti