Commenta

Rugby Viadana,
la prima di
ritorno col Mogliano

tizzi_ev

Nella foto, il giovane giallonero Giorgio Tizzi

Oggi, alle ore 15, tornerà in campo il Rugby Viadana. Sarà la prima uscita da campione d’inverno per il team giallonero, che proverà a blindare il primo posto in graduatoria sfidando il Marchiol Mogliano, nella prima giornata del girone di ritorno del Campionato Nazionale d’Eccellenza.

Confortante il precedente: all’andata settembrina, nello Stadio Quaggia di Mogliano Veneto, il Rugby Viadana vinse per 26 a 11.

Prima convocazione per Marco Pelizzari, terza linea neo acquisto viadanese appena arrivato da I Cavalieri Prato.

“Domani affronteremo una squadra che sta vivendo un buon momento di forma e che esprime un rugby di buona qualità”: spiega Antonio Zanichelli, direttore generale del Rugby Viadana.

“Aspettiamo un team molto motivato, in piena corsa per un posto nei playoff. Credo che assisteremo ad una bella partita di rugby. Per quel che ci riguarda, abbiamo lavorato molto per riprendere il percorso interrotto con la sosta. Tra gli atleti fermi in infermeria, l’ultimo a dover osservare una breve sosta forzata è Gilberto Pavan per un lieve risentimento muscolare, ma al suo posto giocherà Giorgio Tizzi, un giovane del nostro vivaio che ha sempre dimostrato grande affidabilità quand’è stato chiamato in causa”.

RUGBY VIADANA: Fenner; Robertson, Tizzi, Pizarro, Sintich; Apperley, Cowan; Padrò, Barbieri, Pascu; Monfrino, Van Jaarsveld; Gilding, Santamaria (cap), Cenedese.
A disp.: Denti, Marchini, Cagna, Moreschi, Pelizzari, Bronzini, Cipriani, Albano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti