Commenta

Da oggi si vota,
ecco tutti i candidati
del comprensorio

simboli-elezioni_ev

Urne aperte, fra oggi e domani si voterà per le elezioni politiche e regionali lombarde 2013. In corsa per uno scranno a Palazzo Madama, Montecitorio o al Pirellone, c’è una nutrita schiera di rappresentanti dell’area casalasca-viadanese.

Ecco tutti i candidati originari o residenti nell’area comprensoriale dell’Oglio-Po, elencati in rigoroso ordine alfabetico e corredati di luogo e data di nascita, lista di appartenenza e altri dettagli.

 

Candidati al Senato della Repubblica

Circoscrizione Lombardia:

Giacinto Boldrini, Casalmaggiore – 08/02/1940, Partito Pensionati (posizione: 2);

Lidia Culpo, Viadana – 05/08/1955, Centro Democratico (posizione: 28);

Giacomo Jotta, Pessina Cremonese – 08/08/1953, Popolo della Libertà (posizione: 24);

Luciano Pizzetti, Cremona – 04/06/1959, Partito Democratico (posizione: 7);

Pierluigi Pasotto, Casalmaggiore – 27/06/1966, Rivoluzione Civile Ingroia (posizione: 31).

 

Candidati alla Camera dei Deputati

Circoscrizione Lombardia 3:

– Orazio Adorni, Casalmaggiore, 24/04/1938, Popolo della Libertà (posizione: 13);

– Luigi Araldi, Casalmaggiore – 05/12/1949, Futuro e Libertà (posizione: 14);

– Filippo Bongiovanni, San Secondo Parmense – 07/03/1980, Lega Nord (posizione: 7);

– Alberto Borelli, Casalmaggiore – 28/02/1984, Movimento 5 Stelle (posizione: 3);

– Andrea Buoli, Viadana – 24/02/1974, Movimento 5 Stelle (posizione: 6);

– Damiano Canellini, 17/07/1980, Forza Nuova (posizione: 7);

– Giovanni Cavatorta, Viadana – 12/02/1978, Lega Nord (posizione: 8);

Giovanni Fava, Viadana – 08/05/1968, Lega Nord (posizione: 1);

Giovanni Frijio, Cutro – 24/03/1951, Sinistra Ecologia e Libertà (posizione: 8);

– Matteo Malinverno, Cremona – 08/11/1978, Fratelli d’Italia (posizione: 8);

Massimo Mazzoli, Casalmaggiore – 02/12/1971, Centro Democratico (posizione: 5);

– Lucia Orlandelli, Viadana – 14/12/1953, Centro Democratico (posizione: 6);

Michela Scaramuzza, Casalmaggiore – 18/06/1981, Futuro e Libertà (posizione: 4);

Roberto Zanchi, Viadana – 12/05/1970, Movimento 5 Stelle (posizione: 8).

 

Candidati al Consiglio Regionale Lombardo

Cremona:

– Paola Bandini, Colorno – 02/04/1955, Patto Civico (appoggia Ambrosoli);

Giacinto Boldrini, Casalmaggiore – 08/02/1940, Pensionati (appoggia Maroni);

Ivana Cavazzini, Castel Goffredo – 08/06/1961, Partito Democratico (appoggia Ambrosoli);

– Giacomo Jotta, Pessina Cremonese – 08/08/1953, Popolo della Libertà (appoggia Maroni);

– Giuseppina Mussetola, Rivarolo Mantovano – 09/09/1958, Maroni presidente;

Tiziana Ida Sozzi, Solarolo Rainerio – 21/02/1954, Partito Socialista Italiano (appoggia Ambrosoli);

– Giuseppe Torchio, Spineda – 17/03/1951, Centro Popolare Lombardo (appoggia Ambrosoli);

Mantova:

– Egidia Baratta, Casalmaggiore – 04/11/1948, Pensionati (appoggia Maroni);

– Patrizia Bergomi, Bozzolo – 17/03/1951, Unione di Centro (appoggia Albertini);

Stefano Capaldo, Fidenza – 31/01/1983, Movimento 5 Stelle (appoggia Carcano);

Davide Cerasale, Milano – 19/06/1971, Maroni presidente;

– Irvano Loatelli, Mantova – 14/02/1951, Lega Nord (appoggia Maroni);

Daniele Mozzi, Viadana – 10/06/1965, Centro Popolare Lombardo (appoggia Ambrosoli);

– Giuseppe Torchio, Spineda – 17/03/1951, Centro Popolare Lombardo (appoggia Ambrosoli);

Cristiano Torresani, Bozzolo – 26/08/1973, Partito Socialista Italiano (appoggia Ambrosoli);

– Aldo Vincenzi, Viadana – 15/05/1983, Etico a Sinistra (appoggia Ambrosoli).

 

Di seguito, i collegamenti ai manifesti completi relativi ai candidati alle elezioni per:

 

S. A.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti