Commenta

Viadana Rugby,
la capolista se ne va…
da Roma vincente

Nella foto, un calcio piazzato di Anthony Fenner

Trenta punti di distacco in classifica alla vigilia del match, 29 punti di differenza nella gara d’andata: troppo sbilanciata la sfida di Roma tra Fiamme Oro e Rugby Viadana. Eppure, l’avvio di gara non è stato dei più brillanti per i gialloneri, costretti a rincorrere.

Ci pensa Anthony Fenner, con tre calci piazzati ed una meta, a ristabilire le gerarchie prima dell’intervallo.

E’ ancora Fenner a firmare il piazzato dell’ultimo sorpasso, quello del 12-14 giallonero. La meta di Padrò nel cuore della ripresa segna il definitivo distacco, rafforzato dalla trasformazione del solito Fenner, man of the match.

La superiorità numerica (giallo a Pizarro) non basta alle Fiamme Oro per riaprire la sfida, che arriva al gong sul 21-12 per i viadanesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti