Commenta

Questuanti all’ospedale
Intervengono carabinieri
e polizia locale

cc-ev

Si fa ogni giorno più assillante la questione dei questuanti a Casalmaggiore. Questa mattina ad esempio carabinieri e polizia locale sono dovuti intervenire, per l’ennesima volta, nel parcheggio dell’Ospedale Oglio Po su richiesta dei cittadini esasperati.

La presenza di mendicanti, soprattutto zingare, viene segnalata quasi ogni giorno da gente che, assorta per i problemi relativi a situazioni di salute personale o di propri congiunti, deve anche sopportare  l’assalto continuo di questi personaggi. I quali, nella maggior parte dei casi non si limitano a stendere la mano in una sommessa richiesta di aiuto, ma attorniano il malcapitato con petulanti e logorroiche esposizioni delle proprie disgrazie allo scopo di strappare pietà e qualche moneta.

Col risultato di assillare in maniera tale che alla fine ci si trova costretti a chiamare le forze dell’ordine che poco fa ad esempio hanno raccolto le generalità di una nomade proveniente da Mantova già conosciuta per questa sua insistente e probabilmente proficua attività.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti